CULTURALMENTE IN FESTA A GAETA DAL 24 MARZO: PER TUTTI I BAMBINI I GIARDINI DI SERAPO COME UN LIBRO APERTO

CULTURALMENTE IN FESTA A GAETA DAL 24 MARZO: PER TUTTI I BAMBINI I GIARDINI DI SERAPO COME UN LIBRO APERTO

locandina  Culturalmente in Festa“Un bambino che legge sarà un adulto che pensa”, l’agenzia di animazione Festboom prendendo spunto da questo aforisma propone, con il patrocinio del Comune di Gaeta, Culturalmente in Festa: I giardini di Serapo come un libro aperto:  quattro incontri nei giorni 24 marzo, 30 marzo, 7 aprile e 14 aprile rivolti a bambini dai 3 anni in poi, nella villetta comunale a via Marina di Serapo.

“Vogliamo – afferma la responsabile di Festboom Palmarosa Orlando – suscitare nel bambino la curiosità dell’esperienza del viaggio intorno al libro, l’emozione della partecipazione attiva nella storia che si racconta, la condivisione di un momento ludico – didattico da parte dell’intera famiglia”.

In questi incontri uno spazio sarà dedicato alla lettura di un favola, di una  filastrocca o leggenda, ed un altro sarà incentrato sulle riflessioni relative all’argomento trattato. I bambini saranno invitati a fare disegni, vignette, a scrivere dei pensieri o semplicemente a condividere del tempo con i propri compagni di viaggio.

Le storie raccontate daranno vita poi ad un laboratorio teatrale con messa in scena della favola da parte dei bambini, un laboratorio artistico, un laboratorio creativo (costruzione di un giocattolo) e di uno musicale e ludico. In ogni incontro si alterneranno sculture di palloncini, face painting, zucchero filato, baby dance e giochi.

“Siamo convinti – concludono gli organizzatori – che un bambino che legge diventerà un adulto più felice: nella lettura troverà sempre un’oasi di serenità”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social