FORMIA, AGGREDISCE I VICINI DI CASA CON UN BASTONE: IN MANETTE 60ENNE DI TRIVIO

FORMIA, AGGREDISCE I VICINI DI CASA CON UN BASTONE: IN MANETTE 60ENNE DI TRIVIO

carabinieri-formiaViolazione di domicilio, lesioni, stalking e violenza privata. Con queste accuse i carabinieri della Stazione di Formia hanno tratto in arresto nel pomeriggio di oggi, poco dopo le 15, i il 60enne di Trivio Antonio R.. L’uomo, già da qualche giorno sotto osservazione causa le numerose denunce, le ultime risalgono a sabato scorso, da parte dei vicini di casa, nella giornata di ieri ha dato per l’ennesima volta in escandescenze avventandosi con un bastone sull’auto dei vicini che facevano rientro presso la propria abitazione.

A quanto si apprende, infatti, il 60enne già da tempo avanzava inconsistenti pretese sul terreno dove è stata costruita la strada privata, rendendo impossibile la vita ai confinanti costretti addirittura a non poter ricevere presso il proprio domicilio amici e conoscenti. Immediato l’intervento dei militari che hanno fermato a stento l’uomo cercando di riportarlo alla ragione e, infine, traendolo in arresto. Nella giornata di domani sarà giudicato, difeso dall’avvocato Vincenzo Macari, presso il Tribunale di Gaeta con rito direttissimo.

Lo scorso 10 luglio il 60enne era già stato arrestato per lesioni personali aggravate e violazione di domicilio sempre nei confronti dei vicini di casa.

***ARTICOLO CORRELATO*** (60enne arrestato per lesioni personali e violazione di domicilio – 11 luglio 2012 -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]