CONTRO VITERBO PRONTO RISCATTO PER LA IRIS SERAPO GAETA

Riscatto immediato per la Iris Serapo Gaeta che batte con il netto punteggio di 90-64 la Stella Azzurra Viterbo, e mantengono 4 punti sulle dirette inseguitrici che hanno il nome di Contigliano e Marino dove solo quest’ultima ormai può impensierire la squadra biancoverde per la conquista del primo posto.

Coach Nardone non rischia Siniscalco ed inizia il match con Macaro in cabina di regia coadiuvato da Lilliu e Marrocco sugli esterni e Pietrosanto e Valerio a fungere da lunghi. L’inizio è convincente, Valerio inizia subito alla grande e Lilliu è incontenibile ed il primo quarto si chiude con un +8 (27-19)  che la dice tutta sull’andamento iniziale della gara.

*Marrocco (foto Gianluca di Fazio)*

Nel secondo quarto si rivede Siniscalco che entra in campo per far rifiatare Lilliu; la Iris Serapo Gaeta sembra controllare la gara anche se Cosentino e specialmente Zena provano a far riavvicinare la Stella Azzurra Viterbo, ma lo sforzo frutta solo il recupero di due punti e si va al riposo lungo con la squadra biancoverde in vantaggio con il punteggio di 45-39.

Al ritorno in campo la Iris Serapo Gaeta decide di premere sull’acceleratore e grazie ad una difesa forte e ad una gran coralità d’attacco che trova in un immenso Marrocco il finalizzatore principe ( 6/8 finale dall’arco dei 6.75) chiude di fatto la gara alla fine del terzo quarto quando il vantaggio arriva a +27 ( 74-47).

*Siniscalco (foto Gianluca di Fazio)*

Nell’ultimo quarto Coach Nardone fa ruotare i suoi ragazzi e concede la meritata standing ovation a Macaro, Marrocco e Lilliu, la gara scivola via e si conclude con la vittoria finale per i biancoverdi con il punteggio di 90-64.

Una vittoria che Coach Nardone saluta sottolineando il carattere dei suoi ragazzi: “Dopo la gara di giovedì i ragazzi hanno dato una grande risposta caratteriale, compattandosi e mettendo il gruppo al di sopra di tutto. Venerdì abbiamo parlato tantissimo e per sopperire a questo momento sfortunato con la mentalità vincente che ci siamo saputi costruire in questi due anni. Voglio ringraziare il nostro fisioterapista Scotti che specialmente in questo periodo sta svolgendo un lavoro straordinario, a tutti i miei assistenti ed alla Società tutta che non mi fanno mai mancare il proprio apporto”.

Adesso la Iris Serapo Gaeta tornerà ad allenarsi martedì per preparare al meglio la delicata sfida di domenica prossima contro il Basket Cassino che potrebbe assicurare alla squadra del presidente Vagnati la matematica prima posizione.

IL TABELLINO

*Valerio (foto Gianluca di Fazio)*

Iris Serapo Gaeta – Stella Azzurra Viterbo 90-64 ( 27-19; 45-39; 74-47)

Iris Serapo Gaeta: Addessi 6, Pietrosanto 10, Sorrentino, Guida 6, Valerio 14, Macaro 2, Lilliu 24, Siniscalco 5, Marrocco 23, Macera. Coach: Nardone.

Stella Azzurra Viterbo: Zena 20, Pasquali, Baliva 6, Toselli, Giganti 6, Rogani 3, Innocenti 5, Cosentino 11, Billi 3, Bizzarri 10. Coach: Orchi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social