LA CAFFE’ CIRCI SABAUDIA CORSARA SUL CAMPO DELLA CAPOLISTA SAN MARIANO

*L'esultanza delle giocatrici della Caffè Circi Sabaudia (foto Enrico Paoletti - fotoep.it)*

Paganini non ripeteva quello che suonava ma la Caffè Circi sì e così, dopo lo squillante successo in casa contro il Bisonte di San Casciano Val di Pesa, è arrivata un’altra vittoria, stavolta a San Mariano di Corciano, con l’1-3 inflitto ai danni della Sgm Graficonsul capolista del girone C del campionato femminile di serie B1.

Con questo successo la squadra del presidente Alessandro Pozzuoli sale a quota 23 punti, uno in meno di Cagliari (quarto a 24 punti) e staccata di due punti dalla Robur 1908 Scandicci, attualmente terza e in zona play-off.

“Tolto il primo set in cui non siamo state troppo presenti in campo, abbiamo giocato una grande partita – spiega il capitano Gabriella Agola a fine partita – le nostre avversarie ci hanno messo in difficoltà con la battuta ma noi abbiamo fatto buone cose in tutti i fondamentali guadagnando questa vittoria pienamente”.

La Casalvieri schiera la Caffè Circi con Mezzapesa in palleggio in diagonale con l’opposto Fiore, Agola e Giovannini schiacciatrici laterali, Carminati e Cesario centrali, Scognamillo è il libero.

Nel primo set è la squadra di casa a gestire il gioco: il vantaggio per 6-2 costringe la Casalvieri a chiamare il time-out per spezzare l’inerzia, poi è ancora la capolista a fare punti pesanti (8-3, 16-10). Sul 20-12 la Caffè Circi è ancora in difficoltà e l’allenatrice prova di nuovo a interrompeere il gioco: il parziale è ormai compromesso e il San Mariano vince 25-19 in 24 minuti.

Cambiano le cose nel secondo set: al time-out tecnico Agola e compagne mettono la testa davanti (7-8) poi punto dopo punto incamerano un margine di vantaggio (10-16, 12-21) che porteranno fino al termine con la vittoria per 14-25 che vale il pareggio (1-1).

Nel terzo spicchio di gara il San Mariano riprende a macinare gioco e la Caffè Circi è costretta a inseguire: 8-6, 12-7 e 16-10. Il pareggio arriva a quota 18 e in 23 minuti arriva la vittoria per 21-25. C’è la voglia e la determinazione di chiudere i conti così le ragazze del presidente Alessandro Pozzuoli premono sull’acceleratore.

Nel quarto spicchio di gara la partenza è sprint (2-8) poi le avversarie si rifanno sotto e accorciano le distanze fino al 7-9 e la Casalvieri chiama il tempo discrezionale. La capolista pareggia a quota 10 ma la Caffè Circi ha ancora benzina (13-16) sul 18-23 l’impresa è quasi completa il 18-25 arriva dopo 29 minuti di partita.

Prima della partita è stato osservato il minuto di raccoglimento per la tragedia della nave Costa Concordia all’isola del Giglio, mentre la Caffè Circi ha ricordato anche la scomparsa della signora Adele, nonna di Chiara Carminati.

Sgm Graficonsul S.Mariano Corciano – Caffè Circi Sabaudia 1-3

Sgm Graficonsul S.Mariano Corciano: Ciacca 12, Gabrieli ne, Tromboni ne, Safranova 4, Pani ne, Spacci ne, Sacco (lib. 41% prf.), Piattella 1, Pietrelli 14, Fiorini 14, Piccari, Caneva 10.

Caffè Circi Sabaudia: Mezzapesa 4, Scognamillo (lib. 44% prf.), Fiore 21, Cimoli ne, Agola 10, Cesario 10, Carminati 15, Giovannini 12, Donarelli ne, Morgia ne, De Angelis ne, De Lillis ne, Miatello ne. All. Casalvieri.

Arbitri: Riccardo Lucini e Gianluca Urbani

Note: S.Mariano: ricezione 56% (40%), attacco 31%, ace 7 err.batt. 6, muri punto 7; Sabaudia: ricezione 58% (40%), attacco 40%, ace 5 err.batt. 6, muri punto 17;

You must be logged in to post a comment Login

h24Social