FONDI: 44ENNE DI TERRACINA IN PROGNOSI RISERVATA DOPO ESSERE STATA INVESTITA

Ospedale Fiorini a Terracina

Versa in prognosi riservata presso l’ospedale “Alfredo Fiorini” di Terracina, B.R., 44enne, originaria e residente della città rivierasca, investita, a Fondi, da un furgone nella mattinata di oggi sabato 7 gennaio. La donna stava camminando in Corso Italia verso le ore 9, quando è stata violentemente urtata da un Ford Transit di colore bianco guidato dal 51enne L.M., originario e residente a Fondi. Nel grave sinistro è stato coinvolto, senza averne alcuna responsabilità, un bus di linea che in quel momento stava transitando nel tratto di strada dove si è verificato l’investimento.

Sul posto si portava subito una pattuglia della Polizia Locale, coordinata dal neo comandante Mauro Renzi, che oltre a rilevare i dati concernenti la dimanica dell’accaduto, provvedeva a regolare la viabilità nell’arteria centrale di Fondi. La donna, soccorsa dal personale del 118, è stata prontamente trasportata presso il Pronto Soccorso dell’ospedale “Alfredo Fiorni” di Terracina, dove è tuttora ricoverata, senza che i medici abbiano, alle prime ore della sera, ancora sciolto la prognosi. A causa della gravità delle ferite riportate dal pedone investito, il furgone Ford Transit è tato cautelativamente posto sequestro dagli agenti del dott. Renzi e affidato alla “depositeria giudiziale” Marrocco, ubicata lungo la via Appia tra Fondi e Monte San Biagio.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social