FONDI, “A SANT’ONORATO SANGUE DONATO… OMBRELLO REGALATO”

Anche quest’anno un Santo patrono all’insegna della solidarietà a Fondi grazie all’Avis che organizza una donazione straordinaria. Gli avisini hanno voluto riproporre lo slogan che tanta fortuna ha portato loro negli ultimi quattro anni: “A Sant’Onorato sangue donato… ombrello regalato”. La donazione di sangue è stata infatti abbinata alla tradizione tutta fondana di acquistare un ombrello il giorno del Santo patrono che solitamente coincide con l’arrivo delle piogge autunnali. I donatori quindi, oltre a compiere un gesto di grande altruismo e nobiltà d’animo, riceveranno in omaggio un simpatico ombrello griffato Avis.

L’appuntamento è per lunedì 10 ottobre dalle ore 7 e 30 alle 10 presso il punto Avis dell’ospedale San Giovanni di Dio di Fondi.

«Pur non trattandosi di una giornata festiva – ha ricordato il vice presidente dell’associazione Franco Zannella – le norme legislative prevedono per i donatori di sangue, con rapporto di lavoro dipendente, il diritto di astenersi dall’attività lavorativa per tutta la giornata della donazione conservando la normale retribuzione».

Federica Forte, coordinatrice del gruppo di giovani volontari che da anni si occupa di organizzare donazioni straordinarie, invita la cittadinanza a partecipare numerosa.

Si ricorda che per donare bisogna presentarsi a digiuno, avere un’età compresa fra i 18 e 65 anni ed un peso corporeo non inferiore a 50 Kg; le donne devono scegliere un giorno lontano dal ciclo almeno di una settimana.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social