FONDI INAUGURA LO “SPORTELLO DEL CONSUMATORE”

Giovedì 6 ottobre alle ore 10 sarà inaugurato presso il Comune di Fondi lo “Sportello del Consumatore”, sito al pianterreno della Casa comunale.

Alla cerimonia presenzieranno il sindaco Salvatore De Meo, l’assessore alle Attività produttive Onorato De Santis, l’assessore provinciale alla Tutela dei consumatori Silvio D’Arco e gli avvocati Maria Rosaria Di Bernardo e Franco Conte, che presteranno servizio presso lo Sportello per conto della Confconsumatori – Confederazione provinciale di Latina.

Lo Sportello – che sarà attivo tre giorni alla settimana osservando il seguente orario: lunedì e venerdì dalle ore 9 alle 13; martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30, per complessive 12 ore settimanali – renderà disponibili gratuitamente tutte le iniziative dell’Assessorato Regionale alla Tutela dei Consumatori e Semplificazione Amministrativa che abbiano un rilievo per la cittadinanza, avrà il compito di raccogliere le istanze dei cittadini e sarà competente a fornire informazioni, svolgere attività di guida degli utenti e di monitoraggio relativamente ai servizi erogati dalla pubblica amministrazione – Enti locali e da Enti o aziende che erogano servizi di primaria importanza (sanità, trasporti, utenze), ai rapporti tra consumatori e soggetti privati (artigiani, commercianti, operatori professionali, ditte, banche, assicurazioni, etc.) e al coordinamento con gli altri istituti preposti alla tutela del consumatore.

L’iniziativa si inserisce nelle finalità primarie della Provincia di Latina che, riconoscendo il fondamentale ruolo economico e sociale del cittadino/consumatore, ha istituito l’Assessorato alla Tutela del consumatore con l’obiettivo di promuovere iniziative che favoriscano il confronto fra tutti i soggetti interessati alla salvaguardia dei fondamentali diritti dei cittadini: tutela della salute, sicurezza e qualità dei prodotti e dei servizi, adeguata informazione e corretta pubblicità, educazione al consumo, correttezza, trasparenza ed equità nei rapporti contrattuali, promozione e sviluppo dell’associazionismo libero, volontario e democratico tra i consumatori e gli enti, erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità ed efficienza.

Lo Sportello può essere utilizzato dai cittadini anche per segnalare eventuali anomalie in merito ad aumenti ingiustificati dei prezzi dei prodotti alimentari e di largo consumo la cui aliquota non ha subito alcun aumento a seguito della recente Manovra finanziaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social