CISTERNA DI LATINA, VENERDI’ 9 SETTEMBRE LA PRESENTAZIONE DE “LA CITTA’ DELLO SPORT”

Si terrà domattina, alle ore 10, in aula consiliare del Comune di Cisterna di Latina, la presentazione ufficiale della seconda edizione de ‘La Città dello Sport’, una quattro giorni (14-17 settembre) dedicata interamente al mondo dello sport, del sociale e della disabilità.

L’evento nasce dalla collaborazione tra il Comune di Cisterna di Latina e il Consorzio Parsifal, un raggruppamento di cooperative sociali operanti sulle provincie di Latina, Roma e Frosinone, con il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Latina, del Coni di Latina e del Comitato Italiano Paralimpico di Latina.

Alla presenza del sindaco di Cisterna, Antonella Merolla, e di rappresentanti del Consorzio Parsifal, verrà reso noto il nutrito programma di attività che vedranno la città pontina, la sua cittadinanza, i suoi servizi e le sue realtà più vive.
Manifestazioni sportive, esposizioni standistiche dedicate al lavoro degli operatori sociali e del terzo settore, momenti di dibattito pubblico sui temi del welfare, della disabilità, della scuola e delle politiche di sostegno alle varie forme di disagio, sono solo alcuni dei momenti previsti dal programma della rassegna che include anche animazione ludica, spettacoli musicali e percorsi di attivazione della pratica sportiva.

Farà da corollario alla presentazione della quattro giorni, il cerimoniale di sorteggio della terza edizione del torneo di calcetto ‘III Memorial Massimo Leone’ che vedrà protagonisti 8 squadre di atleti disabili provenienti da varie città della regione Lazio: oltre ai padroni di casa di Cisterna di Latina, si contenderanno il titolo 2011 squadre di Gaeta, Formia, Tivoli, Alatri, Frosinone e due rappresentative di Roma.

“Quando la competenza si coniuga con la passione – afferma il sindaco Antonello Merolla – nascono e soprattutto crescono nel tempo belle iniziative come ‘La Città dello Sport’. Dal 14 al 17 settembre prossimo torna una bellissima esperienza professionale ed umana che come Sindaco mi onoro di poter accogliere ancora una volta a Cisterna di Latina e che interpreto come un omaggio alla città e alla fattiva collaborazione e disponibilità della nostra struttura verso gli organizzatori. La manifestazione quest’anno più che mai assume la connotazione di una vera e propria “Città dello Sport”: stand, iniziative sportive, convegni, momenti di riflessione e di svago in pieno centro urbano con un coinvolgimento ampio e coerente sulle tematiche a sostegno dei soggetti diversamente abili, sul terzo settore, sull’integrazione, sulla sensibilizzazione pubblica. Uno sforzo organizzativo che ha potuto contare sulla collaborazione di tanti soggetti, pubblici e privati. Il suo pieno successo sarà garantito, però, da quella calorosa partecipazione che, ne sono certo, Cisterna e tutti gli aderenti all’iniziativa non faranno mancare”.

[adrotate group=”3″]

[adrotate group=”2″]