AGGREDISCE LA MADRE. INTERVENGONO I CC. E LO ARRESTANO PER OLTRAGGIO, VIOLENZA E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE

Durante la nottata appena trascorsa a SS. Cosma e Damiano, i Carabinieri della Stazione di Castelforte hanno arrestato D.G. 23enne del luogo per oltraggio, violenza e resistenza a Pubblico ufficiale.
Il giovane, a seguito del diniego della propria madre ad utilizzare l’autovettura di proprietà, in quanto privo di patente di guida poiché ritiratagli, lo scorso mese di luglio, per guida sotto l’effetto di stupefacenti, la aggrediva con calci e pugni. Intervenuti i carabinieri della stazione di Castelforte, l’uomo estendeva le frasi ingiuriose in danno degli stessi provocando anche un trauma discorsivo al polso di un carabiniere.
L’uomo è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.


You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]