UNA STRADA INTITOLATA A UN MARITTIMO GAETANO “ILLUSTRE”

Antonio RAIMONDI sindaco di Gaeta

Gaeta avrà una strada dedicata ai marittimi. Lo ha annunciato il sindaco Raimondi in una comunicazione informale con il presidente dell’Associazione Regionale Marittimi di Gaeta Nino Di Maggio.

“I marittimi hanno sempre rappresentato la forza trainante o, comunque, una parte importante dell’economia cittadina. La nostra esperienza secolare, le nostre tradizioni marinaresche e le professionalità accresciute con l’apporto del prestigioso Istituto Nautico hanno fatto dei nostri uomini di mare il vanto e l’orgoglio della nostra città e del nostro splendido golfo. Il pensiero corre ai tanti sacrifici, soprattutto la lontananza, che le famiglie sopportano sempre con fierezza sostenendo le tante persone che hanno scelto questa carriera – afferma il Sindaco -. Al tempo stesso, non si possono trascurare le situazioni di pericolo per chi attraversa zone infestate dai pirati: mi riferisco al concittadino Antonio Verrecchia, da mesi nelle mani dei pirati somali per il quale mi sto recando personalmente e periodicamente al Ministro degli Esteri per sollecitarne la liberazione come farebbe qualsiasi sindaco”.

“Ho rassicurato il presidente Di Maggio sulla disponibilità dell’amministrazione comunale di procedere all’intitolazione di una strada o di una piazza a un marittimo illustre della nostra città non appena sarà ricomposta la commissione toponomastica, al momento mancante di due componenti – aggiunge Raimondi -. Vogliamo lasciare un segno tangibile di gratitudine verso questi lavoratori dai quali per secoli Gaeta ha tratto la forza ed il coraggio per guardare positivamente al futuro, e ancora oggi a loro si deve gran parte del prestigio e della considerazione della nostra città al di fuori dei propri confini”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social