COMUNE DI FONDI E PRO LOCO, RIAPRE L’INFO-POINT AL SERVIZIO DEL TURISTA

Da sabato 18 giugno, presso la “Torretta d’Angolo” in Piazza Porta Vescovo, sarà attivo il servizio di informazione turistica a Fondi. Apre infatti full-time every day lo sportello di accoglienza, informazione e promozione turistica sul territorio del Comune di Fondi, che già hanno fatto registrare, negli anni passati, un forte flusso di presenze e soddisfatto migliaia di richieste formulate dai turisti, ma anche dai cittadini di Fondi e città limitrofe.

Lo sportello sarà aperto dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 21,00 tutti i giorni della settimana. E contattabile ai numeri 0771513544 – 3297764644 – 3355298480. e-mail: info@prolocofondi.it.

Il servizio Info-point è servito, negli anni passati, anche a tracciare l’identikit del turista che giunge a Fondi. Attraverso un questionario, si è potuto rilevare che il turista che frequenta Fondi giunge in coppia; per la maggior parte è già stato in zona; ha una età tra i trenta ed i sessant’anni; ha conosciuto la città attraverso amici e colleghi; proviene da Roma (ma anche dalla Campania e dall’estero); se viene dall’estero è di lingua inglese e francese oppure tedesco (timide presenze dei russi); alloggia a Fondi; rimane una decina di giorni; apprezza il centro storico, il castello e i monumenti; vuole che venga migliorata la viabilità.

Questi i dati, elaborati dalla delegata alla statistica: risulta essere comunque alta la percentuale di turisti che giungono a Fondi per la prima volta (33%), questo è sinonimo di “freschezza” e novità della proposta turistica, producendo un naturale moltiplicatore del “passaparola”.

Circa l’età, emerge che a preferire la città sono interi nuclei familiari, alta anche la percentuale delle fasce giovani. Per la provenienza, è ormai assodato che il turismo nella nostra zona, è prodotto in un raggio di 150 chilometri: alta la provenienza dall’area metropolitana di Roma e Napoli, buona la presenza di stranieri, per lo più inglesi. francesi e tedeschi; presenze significative di russi e irlandesi che hanno conosciuto Fondi attraverso il sito internet della Pro Loco.

Chiaramente, oltre due terzi dei turisti alloggia a Fondi, nonostante siano ancora insufficienti le strutture alberghiere, ad esse sopperiscono una buona presenze di bed&breakfast, case private ma, soprattutto, campeggi. I tempi di permanenza sono lusinghieri: in confronto al dato nazionale e provinciale che stabilisce intorno ai cinque giorni, a Fondi il turista rimane, mediamente tra una e due settimane, non manca chi vi trascorre l’intera estate e i cosiddetti “mordi e fuggi” di appena un giorno.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social