OPERAZIONE DEI CARABINIERI CONTRO LO SPACCIO, COINVOLGIMENTI ANCHE NEL BASSO LAZIO

I carabinieri della compagnia di Casal di Principe stanno eseguendo una ordinanza di custodia cautelare in carcere e ai domiciliari nei confronti di 9 persone residenti tra la provincia di Caserta e Frosinone, ma anche a Foggia, Fermo e Latina. I fermati sono accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nell’Agro Aversano, sul litorale Domizio, nel basso Lazio e in altre zone d’Italia. Gli arrestati sono cittadini in prevalenza nigeriani.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social