QUESTA NOTTE DISINFESTAZIONE A FONDI, LE REGOLE DA SEGUIRE

Il sindaco di Fondi Salvatore De Meo e l’assessore all’Ambiente Silvio Pietricola rendono noto che in data 26 maggio, dalle 22 alle 6 del mattino successivo, su tutto il territorio – centro storico, periferie, area cimiteriale – verrà effettuata la periodica disinfestazione. I prodotti utilizzati – Aquacyp e Cymina Ultra – contengono il principio attivo Cipermetrina, Presidio Medico-Chirurgico per uso domestico e civile registrato presso il Ministero della Sanità. A tal fine si invita la cittadinanza a tenere chiuse porte, finestre e balconi; non lasciare indumenti stesi all’aperto; parcheggiare le automobili in modo corretto al fine di non creare intralcio alla macchina operatrice; innaffiare le piante prima della disinfestazione. I prodotti utilizzati hanno un larghissimo spettro d’azione e sono molto efficaci contro i principali parassiti domestici: mosche, blatte, formiche, zanzare, cimici, pidocchi, vespe, tarme, pulci, zecche, etc.

Nell’occasione l’amministrazione rammenta le misure precauzionali per evitare la proliferazione delle zanzare: eliminare tutte le raccolte d’acqua nei contenitori dei giardini (innaffiatoi, sottovasi, secchi, pluviali, bidoni e contenitori vari) e mantenerli al riparo dalle piogge; eliminare rifiuti e contenitori inutili nei quali possa raccogliersi acqua piovana e svuotare almeno una volta la settimana quelli indispensabili; immettere ogni sette giorni circa nelle caditoie, nei pluviali come pure nelle fosse biologiche, qualche grammo di insetticida larvale (acquistabili presso le farmacie o nei negozi specializzati come rivendite di prodotti per l’agricoltura, ferramenta, etc.); svuotare nel terreno, e non nei tombini, i sottovasi delle piante in cui vi sia ristagno d’acqua.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social