EVOTAPE, CONSEGNATO IL BUSINNES PLAN

Un recente assemblea dei dipendenti Evotape

Dopo un’interminabile attesa, finalmente è stato consegnato alle Rsu della Evotape di Santi Cosma e Damiano il fatidico business plan. L’incarico è toccato all’ex direttore, attualmente liquidatore dello stabilimento, l’amministratore delegato Antonello Gaetano che nella tarda mattinata ha raggiunto le maestranze per affidare loro il piano strategico studiato per affrontare lo stato d’insolvenza che lo scorso gennaio ha messo in ginocchio la holding leader nel settore dei nastri adesivi. Al momento ancora non si conoscono nel dettaglio i contenuti dello schema finanziario. Le stesse sigle sindacali e le Rsu interne non si sono espresse in merito, mantenendo un atteggiamento di riserbo. Il documento, infatti, sarà discusso e valutato assieme a tutti i 140 lavoratori nell’assemblea prevista per questo pomeriggio presso il sito industriale di Porto Galeo.

***ARTICOLO CORRELATO*** (sindaco di Santi Cosma e Damiano Di Siena chiede un tavolo istituzionale – 23 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (riunione alla Evotape, i lavoratori chiedono garanzie VIDEO – 29 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (il comunicato Ugl Chimici dopo la riunione al Ministero – 7 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (soluzione lontana per la Evotape, il Comune di Santi Cosma invita alla cautela – 8 aprile)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Il Consiglio Comunale si riunisce in Provincia – 14 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO, Il consiglio comunale di Castelforte riunito a Latina sulla Evotape -18 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Evotape, la giunta di Santi Cosma rinvia ai dipendenti il pagamento delle imposte – 1 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Domani il tavolo istituzionale in Regione Lazio – 2 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Evotape, Forte: “La Regione è vicina ai lavoratori”. Zezza: “Vigiliamo” – 3 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social