LA FORESTALE SEQUESTRA UNA DISCARICA ABUSIVA

L'area sequestrata dalla Forestale a Spigno Saturnia

Una discarica abusiva di circa 30 metri quadrati è stata sequestrata in questi giorni dal Corpo Forestale di Stato nella periferia di Spigno Saturnia. In collaborazione con l’ufficio tecnico comunale, gli agenti sono intervenuti in via Ausente apponendo i sigilli a un terreno, paree di un privato, nel quale sono stati abbandonati svariati metri cubi di rifiuti speciali, tra cui materiale di risulta e vecchi sanitari. Immediato è stato l’invio di un’informativa di reato contro ignoti presso la Procura della Repubblica di Latina. In attesa che venga individuato il legittimo proprietario a cui addebitare eventuali oneri per la rimozione dei rifiuti, la custodia giudiziaria del terreno è stata affidata al primo cittadino. Non è la prima volta che vengono effettuate simili operazioni in via Ausente. Diversi mesi fa, i carabinieri di Minturno erano intervenuti sequestrando 2500 metri quadri di terreno in cui erano stati gettati una cinquantina di pneumatici, frigoriferi e una quantità ingente di materiale di risulta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social