SPACCIO DI COCAINA, LIBERO IL PUSHER

Era stato arrestato dagli agenti della sezione narcotici della squadra mobile di Latina perchè trovato con sessanta grammi di cocaina. Comparso davanti al giudice Raffaele Toselli per il processo per direttissima, Damian Marius Costantin, 36enne rumeno residente a Latina, è stato scarcerato in seguito alla richiesta del suo avvocato difensore di un termine a difesa. Secondo gli agenti della mobile, nella sua abitazione di via Montecristo aveva messo su un laboratorio per il taglio e lo spaccio di cocaina.

***ARTICOLO CORRELATO*** (articolo arresto – 13 aprile -)

Comments are closed.

h24Social