carmine

***video***SCIPPATA UNA DONNA ALLA STAZIONE DI FORMIA

***video***SCIPPATA UNA DONNA ALLA STAZIONE DI FORMIA

Due tossicodipendenti di Formia e Gaeta hanno vivacizzato il sempre caotico lunedì mattina nella zona circostante la stazione ferroviaria, tradizionalmente presa d’assalto da pendolari e da studenti universitari.  Sono entrati in azione a piedi in via Pasquale Testa sotto il ponte della rete ferrata Roma-Napoli e la loro vittima di turno è stata una donna […]

TENTATO OMICIDIO IN VIA PANTANACCIO, GIANFRANCO FIORI TORNA LIBERO

Il Tribunale del Riesame ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Gianfranco Fiori, precedentemente ai domiciliari e difeso dagli avvocati Riccardo Olivo e Anna D’Alessandro, per il tentato omicidio di Carmine Ciarelli avvenuto il 25 gennaio in via Pantanaccio ad Aprilia.  Secondo i giudici del riesame il quadro indiziario a carico del 24enne […]

AI PIEDI DEL PODIO IL GIOVANE TAEKWONDOISTA CARMINE COVIELLO AI CAMPIONATI ITALIANI SENIOR

Appena giù dal podio il giovane taekwondoista Castelfortese Carmine Coviello ai Campionati Italiani Assoluti Senior svoltisi a Catania il 4-5 e 6 novembre nella cat. – 58Kg. Complice anche un infortunio subito al primo incontro, stiramento del tendine d’achille del  piede destro con successiva infiammazione dello stesso, ma che non ha fermato Carmine il quale […]

CIARELLI, TRE CONDANNE PER ESTORSIONE E USURA

Quattro anni e due mesi per Carmine, tre anni per Ferdinando – 28 anni – e Pasquale Ciarelli – 27 anni – . Così il gup del Tribunale di Latina Guido Marcelli che ha implementato la condanna per Carmine Ciarelli e diminuito di otto mesi quella per Ferdinando e Pasquale. Estorsione e usura le accuse […]

TENTATO OMICIDIO A VIA PANTANACCIO, CHIUSE LE INDAGINI

Notificato l’avviso di chiusura indagini al 23enne Gianfranco Fiori. E’ lui, secondo la Procura di Latina, l’unico indagato per il tentato omicidio del 44enne Carmine Ciarelli avvenuto il 25 gennaio del 2001 in via Pantanaccio a Latina. Si attende ora la richiesta di rinvio a giudizio per l’indagato, all’epoca riconosciuto da Ciarelli grazie a una […]

TENTATO OMICIDIO A VIA PANTANACCIO, IL DNA DI FIORI NON C’E’

C’erano dei mozziconi di sigarette in via del Pantanaccio dove avvenne l’attentato al 44enne Carmine Ciarelli ma non sono del fino a ora unico indagato per il tentato omicidio. Lo rivelerebbe un esame del Dna disposto dal sostituto procuratore Cristina Pigozzo che avrebbeevidenziato un Dna diverso da quello del 23enne. Fiori fino a oggi si […]

DOMENICA A LATINA LA SALMA DI MONS.DOMENICO PECILE

Le spoglie di mons. Domenico Pecile, vescovo emerito di Latina-Terracina-Sezze-Priverno, deceduto nel pomeriggio di mercoledì 29 giugno a Udine, giungeranno domenica a Latina, dove in una una camera ardente nell’auditorium al pianterreno della Curia Vescovile potrà essere visitato dai fedeli dalle 9 alle 12.30. Successivamente alle 15.30, il vescovo di Latina mons. Giuseppe Petrocchi presiederà […]

OMICIDIO BUONAMANO, ASCOLTATO CARMINE CIARELLI E DISPOSTA UNA PERIZIA FONICA

Ripreso oggi il processo a carico di Giuseppe Di Silvio detto Romolo accusato di aver ucciso, in concorso con suo nipote Costantino Di Silvio, Fabio Buonamano nel gennaio del 2010. La Corte d’Assise, presieduta da Pierfrancesco De Angelis, ha ascoltato alcuni importanti testimoni. In particolare due componenti delle forze dell’ordine che hanno indagato sul delitto […]

CAMPODIMELE: STRISCIONE DEI CACCIATORI SULLA REGIONALE “VALLE DEL LIRI”. MULTATI DAL COMUNE, CONDANNATI DALLA PREFETTURA, ASSOLTI DAL GIUDICE DI PACE

“Giustizia è finalmente stata fatta!”. Così ha commentato Carmine Grossi, dipendente dell’Amministrazione Provinciale di Latina, al termine della lunga diatriba legale che lo ha visto, in qualità di presidente della sezione di Italcaccia di Campodimele, impegnato contro il comune del centro della longevità. Ieri, infatti, il giudice di pace di Fondi, Maria Pia Maisto, ha […]

ESTORSIONE E USURA, SLITTA LA CONCLUSIONE DEL PROCESSO AI CIARELLI

Doveva essere il giorno dell’arringa difensiva per Carmine, Ferdinando e Pasquale Ciarelli, accusati di usura ed estorsione per fatti commessi tra il dicembre 2004 e l’aprile 2005 a Latina ma la mancata notifica a presentarsi nei confronti dell’ultimo testimone, integrativo dell’accusa, che avrebbe dovuto riferire dei contatti tra i tre imputati e la parte offesa […]

h24Social