Basket: vince Scafati, Benacquista sconfitta. Il report

Basket: vince Scafati, Benacquista sconfitta. Il report

* A cura dell’Ufficio stampa della Benacquista Assicurazioni Latina Basket

Una serata che ha messo in evidenza un’ottima prova della Benacquista Assicurazioni Latina Basket che, sul parquet del PalaBianchini in occasione del recupero della prima giornata di regular season, ha gestito efficacemente un match difficile contro una formazione ostica come Scafati. I ragazzi di coach Gramenzi avrebbero meritato sicuramente un epilogo diverso, visto il grande impegno e la capacità di tenere testa a una squadra di primissima fascia, ma l’esito del match è stato decisamente condizionato da alcune decisioni arbitrali discutibili che hanno inciso significativamente sulla situazione falli dei “lunghi” della Benacquista in particolar modo negli ultimi 5 minuti di gara.

I tabellini: Benacquista Assicurazioni Latina Basket  vs  Givova Scafati 65-72 (21-23, 35-38, 53-49).

Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Benetti 4, Lewis 19,  Hajrovic n.e., Piccone 5, Passera 4, Mouaha 6, Baldasso 8, Bisconti 5, Raucci 4,  Gilbeck 10. Coach Gramenzi. Vice Di Francesco.

Givova Scafati: Musso 5, Grimaldi n.e., Marino 1, Thomas 28, Sabatino, Jackson, Festinese n.e., Rossato 19, Sergio 1, Benvenuti 18. Coach Finelli. Vice Di Martino.

Statistiche:  Latina tiri da 2 47% (16/34) tiri da 3 22% (6/27) tiri liberi 83% (15/18) Scafati tiri da 2 61% (25/41) tiri da 3 13% (2/16) tiri liberi 73% (16/22).

Note: Usciti per 5 falli Benetti e Gilbeck per Latina

Arbitri dell’incontro:  Terranova Francesco di Ferrara, Patti Simone di Montesilvano (PE), Chersicla Andrea Agostino di Oggiono (LC)

WhatsApp Image 2020-12-08 at 18.55.16La partita – Partenza vivace con Gilbeck, Thomas e Lewis che innescano una sfida tutta americana (7-2 al 1′). Scafati recupera con Rossato e Musso (7-6 al 2′), Benetti, preciso dalla lunetta porta i suoi sul +3 (9-6 al 3′), ma sul fronte opposto ancora Rossato per il -1 ospite, mentre viene sanzionato il secondo fallo a Gilbeck. Benetti di nuovo chirurgico a cronometro fermo, Scafati replica per il nuovo -1 (11-10 al 4′). Il numero 34 nerazzurro commette il suo terzo fallo personale e coach Gramenzi lo richiama in panchina mandando sul parquet Bisconti, mentre la formazione campana conquista il vantaggio con due canestri consecutivi (11-14 al 5′). Con 4:24″ da giocare Thomas realizza la schiacciata dell’11-16 ed è time-out per la panchina nerazzurra. Al rientro sul parquet la formazione di casa schiera Baldasso e Raucci al posto di Benetti e Mouaha. E’ ancora la squadra gialloblu ad andare per prima a canestro (11-18) ma ottimo il gioco d tre punti di Bisconti per il 14-18 al 7′). Si lotta sotto le plance, ma Bisconti non si lascia intimidire e risponde per le rime a Thomas (16-20 a 2:20″ dalla sirena). Da un veterano a un altro: Marco Passera firma la tripla del -1 pontino (19-20). Con 35″ da giocare Lewis mette a segno il bel canestro del nuovo vantaggio di Latina, ma Thomas è implacabile e replica con la tripla del 21-23 con cui termina il primo periodo.

WhatsApp Image 2020-12-08 at 18.55.16 (1)In avvio di seconda frazione è Piccone il primo a centrare la retina con un canestro pesante, scaturito da un pallone recuperato da Raucci, che vale il nuovo vantaggio dei padroni di casa (24-23 all’11’). Time-out per coach Finelli. Alla ripresa del gioco entrambe le squadre sono sfortunate nelle conclusioni, poi è Capitan Raucci a smuovere il punteggio (26-23 al 13′). Rispondono Benvenuti e Rossato per i gialloblu (26-27) ma Passera e Lewis sono precisi dai 6.75 e al 15′ il tabellone segna 31-27. Nuovo time-out per la panchina di Scafati.  Al rientro sul rettangolo di gioco la Givova riduce il divario con due liberi (31-29 al 14′). Ruotano gli uomini sulla panchina latinense, mentre Scafati rimette la testa avanti (31-32 al 18′). Lewis e Thomas si affrontano a suon di canestri (33-34 a 1:32″ dalla sirena). Passera concretizza un libero che vale la parità (34-34) Thomas, dalla lunetta opposta, ne firma due e a 1:12″ il punteggio è 34-36. Entrambe le compagini hanno esaurito il bonus e si continua ad andare in lunetta. Lewis ne realizza uno soltanto (35-36) ma Thomas a 39″ dal termine del periodo centra la retina per l’ennesima volta e porta i suoi sul 35-38. Time-out per coach Gramenzi. Il gioco riprende, un possesso per parte, ma nessuna delle due formazioni riesce a trovare la via del canestro e si va negli spogliatoi sul 35-38.

Al rientro dal riposo lungo Scafati allunga sul 37-43 al 21′ con due liberi di Thomas e una tripla di Musso. Ed è lo stesso Musso a commettere fallo antisportivo WhatsApp Image 2020-12-08 at 18.18.18 (2)su Lewis che, però, concretizza un solo libero (38-43). Lewis e Baldasso mantengono Latina in scia dell’avversario (42-45 al 24′). Mouaha riporta la Benacquista sul -1 (44-45) Gilbeck stoppa Thomas, ma nell’azione successiva gli viene sanzionato il quarto fallo (44-45 al 25′). Un match molto fisico, ma arido dal punto di vista delle realizzazioni in questo frangente,  e con 4:37″ sul cronometro anche Benetti commette il suo quarto fallo personale. Mouaha consente a Latina di ripassare in vantaggio con un coast to coast (46-45 al 27′). Time-out per Scafati. Al rientro sul parquet è Piccone a trovare la via del canestro per il 48-46 al 28′. Ci sono 54″ sul cronometro quando Mouaha mette a segno i due liberi del 50-46, ma è immediata la risposta di Scafati (50-48 a 30″). A 17″ dalla sirena Rossato va in lunetta e concretizza un solo libero (50-49). Latina gestisce egregiamente l’ultimo possesso che culmina con la tripla di Baldasso per il 53-49 con cui termina il quarto.

WhatsApp Image 2020-12-08 at 18.18.18 (1)L’ultima frazione si apre con un canestro per parte (55-51 al 31′). Latina difende strenuamente la propria area e Gilbeck sul fronte opposto inchioda la schiacciata del 57-51 al 33′. Al 34′ viene sanzionato fallo tecnico a coach Finelli e Lewis concretizza il tiro libero che ne consegue (58-51). Capitan Raucci incrementa il vantaggio dei suoi con due liberi, ma Scafati replica con due canestri consecutivi  (60-55 al 35′). Time-out per coach Gramenzi. Si torna sul rettangolo di gioco, c’è grande tensione in campo e nel giro di pochissimi secondi viene sanzionato il quinto fallo sia a Benetti, che a Gilbeck ed entrambi devono tornare anzitempo in panchina, ne approfitta la squadra ospite per accorciare le distanze con due canestri consecutivi dal pitturato (60-58 al 36′). Nuovo time-out per la panchina della Benacquista. Alla ripresa del gioco Scafati riesce a guadagnare il vantaggio (60-63 al 37′) complici alcune conclusioni sfortunate dei pontini e alcune decisioni arbitrali discutibili. Scorre il cronometro, Scafati fa un ulteriore viaggio in lunetta che vale il 60-65 a 1:12″. I nerazzurri perdono palla, Scafati ne approfitta per portarsi sul 60-67 a 1 minuto dal termine della gara. Time-out per Latina. Si torna in campo, un canestro per parte (62-69 a 40″). Baldasso firma la tripla del 65-69 a 30″. Palla contesa e time-out per la panchina ospite. Ci sono 22″ da giocare, le squadre tornano in campo, Piccone commette fallo su Benvenuti che dalla lunetta non concretizza, ma sul rimbalzo Baldasso commette fallo sul Thomas che mette a segno il libero del 65-70. Ancora Scafati in lunetta, stavolta con Rossato a 4″ dalla sirena che fissa il risultato finale sul 65-72.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]