Ballottaggio Fondi: resta la possibilità di voto domiciliare per gli aventi diritto

Ballottaggio Fondi: resta la possibilità di voto domiciliare per gli aventi diritto

“Il responsabile dei Servizi Demoanagrafici rende noto che gli elettori che sono stati ammessi al voto domiciliare in occasione della consultazione elettorale del 20 e 21 settembre scorsi sono automaticamente ammessi alla medesima tipologia di voto per il turno di ballottaggio in programma per domenica 4 e lunedì 5 ottobre prossimi. Sarà cura dell’Ufficio elettorale centrale predisporre il piano di acquisizione dei voti”. A farlo sapere, attraverso una nota stampa, il Comune di Fondi.

Le disposizioni sul voto domiciliare (art.1 del decreto legge 3/1/2006, n.1, convertito dalla legge 27/1/2006 n.22, come modificato dalla legge 7/5/2009, n.46) sono previste in favore degli elettori “affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile” anche con l’ausilio dei servizi di trasporto messi a disposizione dal comune per agevolare il raggiungimento del seggio da parte dei portatori di handicap, e di quelli “affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social