Priverno, primo comune sulla terraferma ad utilizzare la nuova MobilitApp

Priverno, primo comune sulla terraferma ad utilizzare la nuova MobilitApp

Il Comune di Priverno – si legge nella nota diffusa dall’Ente in queste ore – ha scelto di ripartire in normalità e sicurezza, garantendo a tutti la libertà di movimento, senza utilizzare strumenti di geo-localizzazione, e favorendo al contempo la ripresa delle attività di ogni genere.

MobilitApp è l’applicazione, completamente gratuita, che consentirà ai cittadini di Priverno e ai visitatori di prenotare ed organizzare, in maniera libera e autonoma, gli spostamenti in condizioni di massima sicurezza sanitaria e nel rispetto della privacy.

“Questo strumento – ha dichiarato il Sindaca Anna Maria Bilancia – permetterà a tutti di muoversi in autonomia, programmando i propri impegni e conoscendo in anticipo, lo stato di affluenza di quel determinato spazio pubblico”.

Grazie a un comodo calendario, sempre disponibile, il cittadino potrà prenotare la sua presenza, o della sua famiglia, in alcuni luoghi pubblici della città per il tempo necessario allo svolgimento delle attività desiderate.

MobilitApp è uno strumento che, banalmente, dà all’utente la garanzia di accedere al luogo pubblico scelto senza fare file e senza rischiare assembramenti; MobilitApp non è uno strumento di controllo – ha affermato Emiliano Tatti, Dirigente Medico in qualità di Neurochirurgo, autore dello studio medico sull’App e ideatore del progetto MobilitApp – bensì un aiuto per tutti i cittadini che vogliono riprendere a vivere la loro quotidianità nel modo più semplice e libero possibile”.

I dati che gli utenti inseriranno per accedere all’App non verranno ceduti o venduti a terzi, non verranno utilizzati per scopi commerciali o di marketing né verranno utilizzati per eventuali pratiche di geo- localizzazione o profilazione.

Con MobilitApp il Comune di Priverno fa un passo avanti nella strada della ripartenza e programma con più concretezza le azioni da mettere in pratica nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

Già attiva sui dispositivi Android, a breve anche su iPhone, sul sito del Comune di Priverno nei prossimi giorni le informazioni per il suo utilizzo”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social