Misure anti-virus, da Forza Nuova temono la ‘dittatura’

Misure anti-virus, da Forza Nuova temono la ‘dittatura’

“Questo governo, che a metà gennaio dichiarava di avere la situazione sotto controllo e di avere predisposto tutte le misure necessarie per affrontare l’emergenza, ha mandato e sta mandando in prima linea sanitari, lavoratori di ogni ordine e grado e operatori della pubblica sicurezza senza il necessario coordinamento. In tre settimane, per risolvere l’intricata situazione che lui stesso ha creato, il governo ha instaurato un vero e proprio potere intoccabile”. Lo scrivono in una nota stampa i vertici di Forza Nuova per la provincia di Latina, riprendendo il pensiero di altri coordinamenti del partito a livello nazionale. 

“Il presidente del consiglio Giuseppe Conte delibera senza alcun controllo di legittimità, il Parlamento è chiuso, la delega ai servizi segreti continua ad esser nelle mani dello stesso Conte. Sono sospese gran parte delle libertà costituzionali, così come la normativa a tutela dei dati sensibili. E purtroppo si continua a navigare a vista sul fronte della risoluzione dell’emergenza sanitaria oggi e di quella economica, che è già arrivata per molti, senza dare al popolo informazioni precise e puntuali su come intenderà affrontare la fase successiva. Questa gente che ci ‘governa’, figlia di una politica liberale liberista propria della globalizzazione capitalistica, comincia anche a schierare l’esercito nelle strade. Gli ingenui potranno intravedere in questo un segnale di responsabilità, a tutela della popolazione. La realtà potrebbe esser però diversa: per mantenere una sorta di stato d’assedio, gettando le basi per un periodo fosco in cui, passata l’emergenza sanitaria, si volesse reprimere qualsiasi tentativo di critica o di dissenso“.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]