Referendum Costituzionale di marzo, ecco il quesito

Referendum Costituzionale di marzo, ecco il quesito

Lo rende noto la Prefettura di Latina che con apposita comunicazione destinata ai partiti e ai movimenti politici nonché ai media e alla stampa ribadisce quanto previsto in merito al Referendum Costituzionale e calendarizzato per domenica 29 marzo 2020.

Si ricorda in merito alla legge costituzionale “Modifiche degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari” comunemente definita “taglio dei parlamentari“, che essendo un referendum costituzionale non necessità di un quorum minimo per avere valore. Le operazioni di voto sono previste dalle 7 alle 23 e lo scrutinio inizierà successivamente alla chiusura dei seggi.

“Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Modifiche degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari” approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Serie generale – n. 240 del 12 ottobre 2019?”

Quesito referendario

Reso noto il quesito, chi vorrà ‘confermare‘ la legge così come approvata dal Parlamento e procedere al taglio del numero dei parlamentari potrà votare “Sì”, chi è contrario al provvedimento e fare in modo che anche alle prossime elezioni Politiche il numero di membri di Camera e Senato rimanga invariato, dovrà apporre il segno sul “No”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social