Sabaudia: avvistato un esemplare di Garzetta, tra le specie di uccelli protette in Italia

Sabaudia: avvistato un esemplare di Garzetta, tra le specie di uccelli protette in Italia

La Garzetta, nella sottospecie nominale, nidifica nelle porzioni meridionali del continente europeo e asiatico, nell’Africa nord-occidentale – comprese le Isole di Capo Verde – centrale e orientale, fino al lontano Sud Africa. Altri continenti ospitano sottospecie particolari di questo airone, e precisamente l’area delle Filippine – dove nidifica la nigripes  – e l’Oceania, patria della Garzetta immaculata . Infine Madagascar e altre piccole isole, dove vive la dimorpha.

La garzetta è lunga circa 55–65 cm, il suo peso varia da 350 a 650 g ed ha un’apertura alare di 85–95 cm.
Il piumaggio è interamente bianco, il lungo becco è nero, come le zampe; la parte inferiore del piede è giallastra, ben visibile, da dietro, all’involo. L’iride è gialla. In livrea nuziale questo airone sviluppa alcune penne ornamentali molto lunghe sulla nuca, alla base del collo e sul mantello. Non esiste una caratteristica evidente che differenzi i due sessi.
(fonte: wikipedia).

Foto di Renato Olimpio

You must be logged in to post a comment Login

h24Social