Lustro al territorio pontino, Lbc rende nota la nuova toponomastica

Lustro al territorio pontino, Lbc rende nota la nuova toponomastica

Il movimento civico di maggioranza in consiglio comunale a Latina rende noto che in commissione si è deciso di prendere provvedimenti in merito alle nuove strade adiacenti alla SR148 all’altezza di Borgo San Michele.

“Un quartiere con strade senza nome. Era questa la situazione in cui versava una delle zone vicine alla Pontina, all’altezza di Borgo San Michele: un groviglio di nove strade in cui i residenti risultavano abitare sulla 148 e ricevevano la posta a quell’indirizzo indefinito. A questa situazione ha messo fine oggi la commissione Governo del territorio, presieduta da Celina Mattei, che ha stabilito i nomi da dare a quelle strade. Si tratta di cinque donne e quattro uomini, con una particolarità: le strade che porteranno il nome delle donne, per semplificazione, saranno intitolate con il solo cognome da nubile.

“Sono nomi di donne e uomini legati al territorio pontino, che ad esso hanno dato lustro e che, in parte, ne hanno fatto la storia. Nella scelta dei nomi – spiega la presidente della commissione, la consigliera di Latina Bene Comune Celina Mattei, siamo stati aiutati dall’architetto Francesco Tetro, che ringrazio per il prezioso lavoro. La toponomastica è importante, scrive l’identità di un territorio e lo facilita nel ricordare la propria storia: con queste intitolazioni noi stessi consiglieri ci rendiamo conto ogni volta di quanto sia ricco il nostro territorio di storia e di cultura e per noi è un privilegio ricordarlo rendendo omaggio ai suoi personaggi”.

A PAGINA 2 I DETTAGLI DELLA NUOVA TOPONOMASTICA

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social