Il giro d’Italia 2019 fa tappa in provincia: salita a Sezze, arrivo a Terracina

Il 15 maggio si parte da Frascati e si passa anche per diversi borghi, Cisterna, Latina e Priverno

Il giro d’Italia 2019 fa tappa in provincia: salita a Sezze, arrivo a Terracina

L’altimetria della Tappa 5 dal sito ufficiale del Giro d’Italia

Svelato il percorso della 102esima edizione del Giro d’Italia. La grande competizione ciclistica a tappe che attraversa la penisola italiana, quest’anno parte da Bologna per arrivare a Milano. Alla quinta tappa, il Giro torna dopo diversi anni ad attraversare un bel pezzo di pianura pontina.

Il 15 maggio, in una tappa di 140 chilometri, si parte da Frascati e si arriva a Terracina, dove è previsto un circuito cittadino finale. Dopo la partenza, in un percorso che ha il profumo di essere tarato per una volata di gruppo, si passerà per il gran premio della montagna di Rocca di Papa. Poi via verso Velletri per tagliare gran parte dell’agro pontino e un assaggio dei Lepini: prima il passaggio a Cisterna di Latina, poi nel capoluogo di provincia. Attraverso il passaggio per Borgo Faiti, il gruppo affronterà la salita di Sezze – dove è previsto il secondo e ultimo gran premio della montagna della giornata. Poi via verso Roccagorga, Rocca dei Volsci e Priverno per giungere in quel di Terracina. Il giorno successivo la sesta tappa non partirà da Terracina, bensì da Cassino dove la carovana si sposterà.

L’ultima volta che il Giro d’Italia ha concluso una tappa a Terracina è stato il 14 maggio del 2000. A vincere in volata, quella volta non fu il favoritissimo Mario Cipollini, che vide il suo “treno” decimato da una caduta a due chilometri dall’arrivo, bensì il velocista Ivan Quaranta.

 

Comments are closed.

h24Social