‘Puliamo il mondo’, la manifestazione di Legambiente ha fatto tappa a Scauri

‘Puliamo il mondo’, la manifestazione di Legambiente ha fatto tappa a Scauri

Ieri mattina, presso il Liceo Scientifico Leon Battista Alberti a Scauri di Minturno, si è tenuta la manifestazione “Puliamo il Mondo 2018” con la partecipazione di studenti ed insegnanti e l’organizzazione di Legambiente Circolo Verde Azzurro Sud Pontino.

La manifestazione presso il Liceo Scientifico segue quella tenuta, qualche settimana addietro, presso la Scuola Altiero Spinelli a Ventotene e precede quella prevista per oggi, sabato 20 ottobre, presso il fiume Garigliano in collaborazione con Asd Club Nautico Garigliano. Già in calendario la giornata ecologica con Legambiente programmata per il 17 novembre con il Comune di Formia, la Formia Rifiuti Zero e le scuole e le associazioni del territorio. Quest’ultima si terrà sulla spiaggia di levante della cittadina tirrenica. A breve verrà decisa la data della manifestazione che si terrà in collaborazione con il Comune di Minturno.

Gli studenti del Liceo Scientifico L.B. Alberti hanno partecipato con entusiasmo alla raccolta dei rifiuti, soprattutto plastica, poi differenziati e conferiti all’isola ecologica, non prima di intrattenersi con gli organizzatori per porre quesiti di interesse ambientalistico.

“Accanto a tematiche di interesse nazionale se non globale – dice Dino Zonfrillo Presidente del Circolo Comprensoriale Sud Pontino di Legambiente – abbiamo voluto, come ogni anno, mettere in risalto anche argomenti di interesse locale, come avvenuto per la scuola di Ventotene che necessita di una proposta di rilancio e sviluppo, come adesso per evidenziare lo stato di degrado ambientale in cui versano la foce del Fiume Garigliano e le spiagge del nostro territorio durante il periodo invernale ugualmente anche parchi e giardini pubblici. Accanto all’intervento attento e puntuale delle istituzioni, – conclude l’esponente ambientalista – è necessaria un’azione di sensibilizzazione sui temi ambientali che parta dalle scuole che arrivi alla società civile”.

“Puliamo il Mondo” è l’annuale manifestazione internazionale ambientalista promossa in Italia da Legambiente, giunta alla venticinquesima edizione, che partendo dall’Australia, facendo il giro del mondo, giunge fino in Europa. Quest’anno, comunicano gli organizzatori, hanno partecipato, fino ad ora, più di duecentomila volontari che si sono dati appuntamento sulle spiagge, sugli argini dei fiumi, nei parchi e giardini pubblici dove è più evidente lo stato di abbandono e degrado.

Comments are closed.

h24Social