‘Notte di fuoco’ a Latina: in migliaia sul lungomare per lo spettacolo pirotecnico

‘Notte di fuoco’ a Latina: in migliaia sul lungomare per lo spettacolo pirotecnico

La “Notte di Fuoco” a Latina. In migliaia domenica sera hanno assistito all’evento organizzato dall’Associazione culturale “Riviera di Latina”, arrivato alla sua 14esima edizione.

Poco prima dell’inizio dello spettacolo pirotecnico, realizzato dalla sapiente arte dell’azienda di Roberto Gabriele e figli, c’è stato un minuto di silenzio per le vittime della tragedia di Genova e dell’incidente sul torrente Raganello. Il pubblico numerosissimo ha aderito a questo momento rompendo il silenzio con un lungo applauso che si è stretto simbolicamente attorno alle famiglie delle persone che hanno perso la vita a causa del crollo del ponte Morandi.

La manifestazione anche quest’anno si è svolta grazie alla determinazione e al lavoro messo a punto dall’Associazione Riviera di Latina con il supporto degli imprenditori locali, e non solo, che hanno contribuito al successo di quello che è diventato l’evento più atteso dell’estate pontina.

“Siamo soddisfatti – spiegano il presidente Giuseppantonio Castegini e il vice presidente Renzo Scalco – perché la risposta dei cittadini aumenta ogni anno. Questo dimostra come Latina e il suo lungomare abbiano bisogno di momenti come questo, di eventi che sappiano unire la nostra comunità all’insegna di una identità che troppo spesso si dimentica. E soprattutto dimostra come ci sia desiderio di vivere una delle risorse più belle che abbiamo che sono la costa e il mare troppo spesso dimenticate e sottodimensionate rispetto alle potenzialità che hanno. Speriamo come sempre che le amministrazioni locali, che non hanno mai contribuito alla realizzazione di questa manifestazione, prima o poi aprano agli occhi”.

Alle 22 e 45 dopo il countdown di rito il cielo si è illuminato di colori e di luci. Lo spettacolo messo a punto dalla ditta di Cisterna di Latina, Roberto Gabriele e figli, che da sempre rappresentano l’eccellenza in questo settore, ha lasciato con il fiato sospeso il pubblico con fuochi di artificio che si succedevano creando immagini e suggestioni in uno scambio costante tra i cielo e il mare dove giurandole e stelle sembravano creare una cornice d’eccezione in cui incastonare speranze, sogni e tanto divertimento. Quando innovazione, eccellenza e dedizione si fondono insieme il risultato è garantito”.

Comments are closed.

h24Social