“A scuola di dermatoscopia”: i dermatologi si incontrano a Sabaudia

“A scuola di dermatoscopia”: i dermatologi si incontrano a Sabaudia

Al via oggi a Sabaudia, fino a domani, presso l’Oasi di Kufra, l’appuntamento annuale di dermatologi esperti in dermatologia oncologica, giunto al quinto anni. Al centro della discussione, la “casistica dermatoscopica interattiva”. La dermatoscopia, per chi non non lo sapesse, è una metodica diagnostica non invasiva utilizzata diffusamente nell’attività ambulatoriale quotidiana per la diagnosi corretta delle lesioni pigmentate della cute e non solo.

Organizzato dai professori Alessandro Annetta e Giuseppe Argenziano, il summit seguirà la strada già tracciata nelle precedenti edizioni, cercando di rafforzare sempre di più il concetto della “scuola della dermatoscopia” e di caratterizzare e strutturare questo importante appuntamento come una occasione di confronto tra giovani specialisti o promettenti specializzandi e dermatologici più esperti su casistica dermatoscopica presentata dalle diverse scuole che sono state invitate.

“In questa occasione è stato istituito un premio dedicato a Letizia Aielli, giovane magistrato deceduta alcuni anni fa a causa di un melanoma e la cui famiglia ha sostenuto la sezione di Latina della Lilt in importanti iniziative di prevenzione secondaria. Il premio verrà assegnato a chi, dopo aver ascoltato le casistiche dermoscopiche delle principali scuole ospedaliere e universitarie, darà la giusta diagnosi”.

Una due giorni formativa, e un’occasione di confronto per tutti: giovani alle prime armi e grandi esperti del campo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social