Sabaudia, arrestate tre ragazze rom per furto in abitazione

Sabaudia, arrestate tre ragazze rom per furto in abitazione

Nel pomeriggio odierno i militari della Stazione di Sabaudia hanno tratto in arresto 3 donne di etnia rom, due minorenni e una maggiorenne, in flagranza di reato per furto in abitazione.

Alle ore 12.00 circa alla locale centrale operativa venivano segnalate tre donne aggirarsi con fare sospetto nella zona nord di Sabaudia. I militari inviati in zona una volta localizzate le sottoponevano a controllo  rinvenendo in delle buste che avevano al seguito il provento di in furto commesso immediatamente prima in un abitazione sita in via dei girasoli ove i proprietari infatti, assenti al momento del furto, constatavano l effrazione della porta d ingresso e l intera abitazione messa a soqquadro. Refurtiva consistente nelle fedi nuziali, in capi d abbigliamento, cosmetici  e oggetti per l cura della persona.

Le due minorenni verranno associate al centro di prima accoglienza di Roma virginia Agnelli mentre la maggiorenne piantonanta presso l ospedale Santa Maria Goretti di Latina in attesa del rito direttissima fissato per domani. È stato possibile risalire all’abitazione ove era stato commesso il furto grazie al nominativo riportato su una bomboniera.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]