Coppa della Divisione, Axed Latina di scena a Viterbo

Coppa della Divisione, Axed Latina di scena a Viterbo

Dopo il pareggio casalingo ottenuto contro la capolista Came Dosson, l’Axed Latina torna in campo, stavolta per affrontare il primo turno della Coppa della Divisione. Un nuovo torneo che comprende anche formazioni partecipanti a campionati di categoria inferiore. Domani sera (martedì 21 novembre) alle ore 20 i ragazzi di Massimiliano Mannino saranno di scena a Viterbo contro l’Active Network, squadre che milita nel campionato di serie B. Un appuntamento utile per vedere all’opera anche quei giocatori che hanno avuto meno minutaggio in questa prima parte di stagione e per verificare anche la crescita di alcuni giovani presenti nell’organico nerazzurro.

A parlare in casa Axed Latina è il vicepresidente Giuseppe La Starza, che è voluto tornare anche sul pari interno contro la Came Dosson: “Direi che i ragazzi hanno giocato davvero una grande partita, non eravamo al meglio della condizione, avevamo più di qualche giocatore acciaccato che ha dimostrato davvero grande carattere e attaccamento alla maglia, scendendo in campo non al 100%.

In più non potevamo contare sullo squalificato Maluko, ma in tutto ciò la squadra non si è persa, disputando una gara importante sotto tutti i punti di vista. Il gruppo cresce e si compatta di gara in gara, ci avviciniamo al termine del girone d’andata e speriamo di chiuderlo il più in alto possibile in classifica.

Per quanto concerne la Coppa della Divisione, vogliamo onorare al meglio questa competizione, cercando di andare fino in fondo. Inizieremo il nostro percorso dalla sfida in trasferta contro l’Active Network, un match da affrontare con lo stesso spirito visto in questo inizio di campionato. Grande concentrazione e rispetto dei nostri avversari, mi auguro di vedere una squadra determinata e che sappia portare a casa la qualificazione al turno successivo”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social