Calcio, serie B: Latina cade in casa con il Cittadella

Calcio, serie B: Latina cade in casa con il Cittadella

LATINA-CITTADELLA 0-2

Latina: Pinsoglio, Bruscagin, Brosco (6’ st Coppolaro), Dellafiore (1’ st Insigne), Garcia Tena, Rolando (23’ st Di Nardo), Rocca, De Vitis, Bandinelli, De Giorgio, Buonaiuto. A disp.: Grandi, Pinato, Mariga, Di Matteo, Jordan, Nica. All.: Vivarini

Cittadella: Alfonso, Salvi, Pascali, Pelagatti, Benedetti, Bartolomei (23’ st Paolucci), Iori, Valzania (30’ st Pedrelli), Chiaretti, Kouamè (17’ Vido), Strizzolo. A disp.: Paleari, Scaglia, Varnier, Arrighini, Martin, Iunco. All.: Venturato

Arbitro: Martinelli di Roma 2 Assistenti: Opromolla di Salerno e Robilotta di Sala Consilina Quarto uomo: Dionisi di L’Aquila

Marcatori: 15’ st Strizzolo, 33’ st Chiaretti

Ammoniti: De Giorgio, Valzania, Strizzolo, Pascali, Benedetti, Bandinelli

Spettatori paganti: 781 per un incasso di 6465 euro Abbonati: 1306 per un incasso quota rateo abbonati di 13.832 euro

Primo tempo – Avvio di gara non esaltante al Francioni, con Latina e Cittadella che si affrontano a viso aperto senza, però, rendersi pericolose. I primi 20 scivolano via senza emozioni particolari, a parte un destro di De Vitis che termina fuori e un sinistro di Rolando ribattuto da Benedetti. Al 28’ si vede il Cittadella con Vido: Pinsoglio blocca a terra il rasoterra dell’attaccante subentrato all’infortunato Kouamè. In pieno recupero Pinsoglio si oppone con un grande intervento a Valzania, sul capovolgimento di fronte Buonaiuto spara alta da ottima posizione. Dopo cinque minuti di extra time termina il primo tempo.

Secondo tempo – Vivarini perde Dellafiore per un infortunio alla spalla, al suo posto ad inizio ripresa c’è Insigne. Passano 6 minuti e si fa male anche Brosco, sostituito da Coppolaro. Al 15’ il Cittadella passa in vantaggio: assist di Valzania, Strizzolo con il sinistro supera Pinsoglio. Il Latina reagisce e si riversa nella metà campo avversaria: per due volte Buonaiuto sfiora il pareggio. Al 31’ ci prova Bandinelli: destro alto di un niente. Segna, invece, il Cittadella: al 33’ i veneti raddoppiano con un colpo di testa di Chiaretti. La rete ospite chiude la gara. Dopo quattro minuti di recupero al Francioni termina con la vittoria del Cittadella.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }