Precipita ultraleggero, muore pilota di Latina. Ferito il passeggero

Precipita ultraleggero, muore pilota di Latina. Ferito il passeggero

Sono entrambi di Latina, un morto e un ferito, gli uomini coinvolti nell’incidente aereo avvenuto ieri presso l’aviosuperficie Alvaro Leonardi di Maratta in Provincia di Terni. A perdere la vita è stato Manlio D’Onofrio, 64 anni. Con lui un 52enne rimasto invece gravemente ferito alla colonna vertebrale a seguito dello schianto dell’ultraleggero quattro posti sul quale viaggiavano. A guidare il velivolo era la vittima mentre per l’altro passeggero le ferite riportate sarebbero gravi ma non tali da pensare al pericolo di vita, stando a quanto diramato dall’ultimo bollettino medico di ieri. La prognosi resat riservata.

I due stavano partecipando, nel Lazio, al raduno Club aviazione popolare. Al momento dell’incidente le condizioni metereologiche non volgevano per il meglio. D’Onofrio era tuttavia un pilota esperto ma tragedia è avvenuta nonostante ciò che riportano i testimoni circa un atterraggio perfetto del velivolo a seguito di un guasto al motore.

Sulla stessa pista si ricordano il decesso dell’attore Pietro Taricone, avvenuta a seguito del lancio con il paracdute e di un altro uomo, un istruttore di paracdutismo che ha perso la vita l’8 aprile scorso, Massimiliano Piccinini

You must be logged in to post a comment Login

h24Social