Formia, alcol ai minori dal clochard fuori al supermercato. La denuncia del centro commerciale Orlandi

Formia, alcol ai minori dal clochard fuori al supermercato. La denuncia del centro commerciale Orlandi

Elemosina abitualmente fuori al supermercato, mentre acquista alcolici da rivendere a minorenni. Ennesimo episodio segnalato negli ultimi giorni, con riferimento al degrado urbano e sociale individuato da commercianti e cittadini, in primis Giovanni Orlandi, titolare dell’omonimo centro commerciale nella centralissima via Vitruvio a Formia, come causa principale del declino che sta colpendo la città e che vede come principale indicatore l’ondata di furti a commercianti e cittadini. Concetto già espresso nel corso dell’assemblea del comitato Difendi Formia. Nelle scorse ore, come già fatto negli scorsi giorni, il segretario dell’associazione di categoria del centro commericale naturale Le due Torri, ha segnalato un fatto grave che si starebbe verificando in questi giorni proprio alle porte della sua attività, l’Orlandi Shopping center.

Ovvero un uomo, un senzatetto, anche ritratto nella foto, acquisterebbe bottiglie di alcolici all’interno del supermercato Sigma, che si trova all’interno del centro commerciale, per poi cederle all’esterno a ragazzi minorenni che non possono acquistare alcolici all’interno del supermercato. Un fatto del quale i titolari del centro commerciale sono venuti a conoscenza solo nelle ultime ore. Così, nel tardo pomeriggio di ieri, Orlandi, ha contattato le forze dell’ordine per metterle a conoscenza di quanto stesse avvenendo. Una telefonata buona a quanto pare solo a fornire le proprie generalità perchè poi non è successo niente. Non è intervenuto nessuno.

“Allora – afferma Orlandi – se segnaliamo questi gravissimi episodi e nessuno interviene come dobbiamo difendere la nostra città e i nostri ragazzi?”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social