Sequestrato il patrimonio di Feola: oltre un milione di euro di beni

Sequestrato il patrimonio di Feola: oltre un milione di euro di beni

Sequestrati beni per un valore complessivo che supera il milione di euro. È questo il bilancio dell’operazione effettuata dagli agenti della Divisione Anticrimine della Questura di Latina, che alle prime luci dell’alba di oggi hanno effettuato un sequestro preventivo di beni nei confronti del 48enne Pietro Paolo Feola. Secondo le indagini svolte dalle forze dell’ordine, gli averi del 48enne sono da considerarsi frutto di accumulo illecito. I redditi dichiarati dall’uomo, infatti, non sarebbero tali da spiegare il tenore di vita dell’uomo, che nell’ultimo periodo ha effettuato vacanze da sogno ed aveva costruito un complesso immobiliare con due ville con tanto di piscina in zona Piccarello, a Latina.

Il complesso mobiliare, immobiliare e finanziario sequestrato, per un valore di circa 1 milione di euro, era intestato al 48enne, alla convivente e al figlio della convivente, e si concretizza in un terreno di oltre 8mila metri quadri, su cui sono costruite due ville e una piscina, 3 autovetture, 1 motociclio, 5 conti correnti, 4 libretti postali, 3 polizze pegno, 2 carte post pay, e un’impresa.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social