Sabaudia, bimba si punge con una siringa in spiaggia

Sabaudia, bimba si punge con una siringa in spiaggia

siringa-spiaggia-sabaudiaUna bimba di sette anni si è punta con una siringa abbandonata su una spiaggia di Sabaudia. E’ successo ieri pomeriggio, mentre la piccola insieme ai familiari – tutti residenti a Roma – stava giocando sull’arenile.

Sono stati gli stessi genitori ad accompagnare la bambina al Pronto soccorso del Santa Maria Goretti di Latina, dove è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso per scongiurare la possibilità di aver contratto malattie pericolose come, ad esempio, l’epatite C.

Successivamente la bambina è stata affidata alle cure dei medici del reparto malattie infettive dell’ospedale di Latina. Il caso di ieri fa tornare in primo piano il problema della pulizia delle spiagge, a Sabaudia e non solo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social