Vandali senza freni a Fondi, assaltata una chiesa: Vangelo in mille pezzi

Vandali senza freni a Fondi, assaltata una chiesa: Vangelo in mille pezzi
La chiesa oggetto dei nuovi atti vandalici

La chiesa oggetto dei nuovi atti vandalici

Ancora un atto vandalico nel centro urbano di Fondi. L’ennesimo registratosi nel territorio comunale negli ultimi mesi, che segue, tanto per ricordare i più indicativi, quelli alla “Maria Pia di Savoia”, alla “Giulia Gonzaga” ed al centro multimediale. Questa volta, i malviventi in erba hanno alzato il tiro, penetrando nella chiesa di San Paolo, sempre nel quartiere popolare di Portone della Corte.

Introdottisi nel plesso nel pomeriggio di martedì, dopo aver messo a soqquadro tutto quello che gli si parava dinanzi e rubato un microfono, hanno ben pensato di appiccare il fuoco alla tovaglia collocata sull’altare. Poi, hanno strappato e buttato tutt’intorno le pagine del Vangelo, lasciando a mo’ di ricordo, prima di far perdere le proprie tracce, disegni osceni fatti con la cera delle candele, proprio vicino il pulpito.

Il parroco don Erasmo Matarazzo, una volta resosi conto dell’accaduto, ha sporto regolare denuncia contro ignoti presso il Commissariato di polizia. Un gesto obbligato, dato che la chiesa era stata visitata anche un paio di settimane addietro, con gli ignoti di turno che avevano trafugato dei portacandela, probabilmente nella speranza fossero di rame. Quella volta il sacerdote aveva preferito non segnalare il fatto alle forze dell’ordine, nella speranza che chi aveva agito si ravvedesse. Speranza, come si è visto, disattesa a stretto giro di posta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social