***video***SCHERMA, SANDRO CUOMO RACCONTA IL MOMENTO DELLA ''SPADA'' ITALIANA

***video***SCHERMA, SANDRO CUOMO RACCONTA IL MOMENTO DELLA ''SPADA'' ITALIANA

*Olimpiadi di Atlanta 1996: sul podio più alto Sandro Cuomo, Maurizio Randazzo e Angelo Mazzoni*

*Olimpiadi di Atlanta 1996: sul podio più alto Sandro Cuomo, Maurizio Randazzo e Angelo Mazzoni*

Una delle più belle immagini di Sandro Cuomo risale al 1996, Olimpiadi di Atlanta. Emozionato, stretto in un abbraccio fraterno con Maurizio Randazzo e Angelo Mazzoni, al collo la medaglia d’oro appena ottenuta in una memorabile finale a squadre contro la nazionale di spada russa. L’obiettivo massimo di una carriera fatta di successi a livello italiano, europeo e mondiale raggiunto all’ultima occasione utile, la quarta olimpiade dopo aver colto il bronzo a Los Angeles nel 1984, due quarti posti a Seoul nel 1988 ma anche una delusione, come capita nella vita degli atletti a tutto tondo, nel 1992 a Barcellona.

A diciassette anni da quella magica vittoria, dal 2009 Sandro Cuomo, dopo aver già ricoperto l’incarico dal 2001 al 2003, oggi è Commissario Tecnico della nazionale di spada: colui che condurrà la squadra azzurra ai prossimi appuntamenti europei e mondiali e, soprattutto, alle olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016.

L’occasione per poter fare il punto della situazione sul momento della spada italiana è stata la sottoscrizione del protocollo tra Fis e Comune di Formia che nelle intenzioni dei firmatari farà del comune pontino la capitale europea della scherma.

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Formia capitale europea della scherma: siglato l’accordo con la Federscherma – 4 settembre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social