ITRI, FERRAGOSTO A CAMPELLO. POTENZIATI I SERVIZI NELLE AREE VERDI

ITRI, FERRAGOSTO A CAMPELLO. POTENZIATI I SERVIZI NELLE AREE VERDI
*Marco De Luca, De Santis e Ialongo*

*Marco De Luca, De Santis e Ialongo*

L’Amministrazione Comunale di Itri, in collaborazione con il Parco Regionale Monti Aurunci, la Croce Rossa Italiana e l’Emergenza Radio Itri, quest’anno ha potenziato alcuni servizi diretti ai visitatori che trascorreranno il Ferragosto in località Campello, la montagna per eccellenza degli itrani, sulla dorsale Itri-Campodimele-Esperia, con particolare riguardo agli aspetti igienico – sanitario, sicurezza e corretto utilizzo delle aree verdi come specificato da apposita ordinanza.

Al passo di San Nicola, sulla regionale “Valle del Liri”, tra il bivio per il Santuario della Civita e Campodimele, verrà effettuata la distribuzione delle buste per i rifiuti a cura dei Volontari dell’E.R.I. (Protezione Civile) onde facilitare le successive operazioni di raccolta differenziata, così come previsto dalle vigenti normative.

In località “I Pozzi” e Pineta verranno installati dodici cassonetti per la raccolta differenziata. In località Pineta saranno attivati due bagni chimici. Nei pressi della stessa località Pineta funzionerà pure un punto di approvvigionamento idrico. Presso l’Agriturismo Campello (maneggio) opererà un posto di primo soccorso e stazionerà un’ambulanza a cura dei Volontari della Croce Rossa Italiana, mentre un’altra squadra di primo soccorso effettuerà servizio itinerante a bordo di fuoristrada sempre a cura dei Volontari della CRI, il tutto coordinato dal responsabile della Sezione comunale di Itri, Marco De Luca (nella foto con il sindaco De Santis e l’assessore Giovanni Ialongo).

Per il Ferragosto e le giornate successive, per lo meno fino a domenica, verrà svolta una rigorosa attività di vigilanza e controllo da parte di personale del Corpo Forestale dello Stato, della Polizia Locale e dei Guardia Parco. Il Comune ricorda che per campeggiare o pernottare all’interno dell’area di Campello è necessario far richiesta di autorizzazione presso gli uffici del Comune di Itri ovvero direttamente in loco al personale addetto ai controlli. I servizi di cui sopra saranno riservati ai visitatori regolarmente soggiornanti.

“Si richiama la massima osservanza delle normative vigenti – sottolinea una nota del sindaco Giuseppe De Santis e dell’assessore Giovanni Ialongo – nell’auspicio che i visitatori tutti possano contribuire alle iniziative di cui sopra offrendo il maggior senso civico nel rispetto per l’ambiente, patrimonio dell’intera collettività. Si augura  a tutti – conclude il messaggio congiunto De Santis-Ialongo – una serena vacanza ricordando che sabato 17, dalle ore 16.00 alle 24.00 l’Associazione C.A.GA. (Cineteca Atomica del Garigliano) organizza  “Vivere il Parco dei Monti Aurunci” in località “Campello” con osservazione astronomica, anteprima del torneo dei giochi antichi, degustazione di prodotti locali e tanta musica”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

h24Social