REGIONE LAZIO, SBLOCCATI 90 MILIONI DI EURO PER L'AGRICOLTURA

REGIONE LAZIO, SBLOCCATI 90 MILIONI DI EURO PER L'AGRICOLTURA

La Regione Lazio ha approvato in Giunta due atti deliberativi, che danno un ulteriore impulso alle iniziative già intraprese per un’attuazione efficace e concreta degli interventi previsti nel Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013.

“Con le ultime due  delibere – dichiara l’assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca, Sonia Ricci – abbiamo consolidato e rafforzato le procedure di ‘overbooking’, che consistono nell’autorizzare l’adozione di provvedimenti di concessione dei contributi per una quota superiore rispetto alle dotazioni finanziarie assegnate a ciascuna misura del PSR 2007-2013”.

“Tali operazioni – prosegue la Ricci – attivano un volano finanziario indispensabile per garantire la piena utilizzazione delle risorse comunitarie, in questo caso più di 90 milioni di euro, che altrimenti sarebbero andati persi per il meccanismo del disimpegno automatico”.

“Consentiremo in tal modo – conclude l’Assessore  – lo scorrimento di graduatorie già definite ma bloccate dalla carenza di fondi con la possibilità, inoltre, di prevedere stanziamenti aggiuntivi, rispetto a quelli inizialmente previsti dal bando, consentendo il finanziamento di un numero significativamente superiore di progetti”.

Grazie al provvedimento di oggi l’Amministrazione Zingaretti rimette a disposizione più di 90 milioni di euro, che saranno suddivisi tra le seguenti misure: 30 milioni per la misura 121, per investimenti strutturali nelle imprese agricole, in particolare di giovani agricoltori; 20 milioni per la misura 123, per interventi strutturali dell’industria agroalimentare; 10 milioni per la misura 311, per interventi di diversificazione dell’azienda agricola (agriturismi, fattorie didattiche…); 9 milioni per la misura 125, per la viabilità rurale; 4 milioni per le misure 111 e 331, per la realizzazione di interventi di formazione per gli addetti in agricoltura e per i territori rurali, e per la misura 114, per la consulenza aziendale; circa 4 milioni per la misura 124, per l’innovazione in agricoltura; circa 2 milioni per le misure 132 e 133, per interventi a favore dei sistemi di qualità riconosciuta (DOP, IGOP…).

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]