PLAY OFF DNB, L'AUTOSOFT BASKET SCAURI COMINCIA CON IL PIEDE GIUSTO

PLAY OFF DNB, L'AUTOSOFT BASKET SCAURI COMINCIA CON IL PIEDE GIUSTO

AGGIORNAMENTO – Fattore campo rispettato. L’Autosoft Scauri supera in gara1 di play off la Pallacanestro Pescara 62-45. Applausi e cori salutano la prova superlativa offerta dalla squadra di coach Padovano sempre avanti nel punteggio dal primo all’ultimo tiro. I biancazzurri hanno dato tutti il cento per cento, confermando le buone sensazioni della vigilia.

Alla palla a due i laziali si sono schierati in campo con Pozzi, Iannone, Genovese, Pullazi e Lenardon costretto poi ad abbandonare il parquet (al 12′) per un colpo al ginocchio. La squadra di coach Trullo risponde con Di Carmine, Gilardi, Lagioia, Mlinar e Maino.

Il primo quarto fotografa bene la superiorità dei biancazzurri (15-5) che difendono forte su ogni lato del campo e sbagliano meno in attacco (3/6 da tre contro lo 0/7 di Pescara). Nella seconda frazione la musica non cambia, i padroni di casa gestiscono senza patemi d’animo il prezioso vantaggio (28-13 al 18′).

Nel terzo periodo i pescaresi cercano di accorciare le distanze con il centro Mlinar (12 pt, 14 rimb, 24 di val), ma sono poco incisivi per cambiare la piega presa dal match. Negli ultimi dieci minuti di gioco coach Padovano fa ruotare tutti gli uomini a propria disposizione, anche in vista di gara2 in programma giovedì 9 maggio, alle 20:30 a Pescara. 32 i punti messi a referto dal quintetto base laziale, 30 quelli firmati dalla panchina.

Tre i biancazzurri in doppia cifra: Pozzi 13 (3/5 da due, 7/8 ai liberi, 7 rimb), Serino 13 (4/5 da due, 5/6 ai liberi, 10 rimb, 19 val) e Genovese 10. Poi Iannone (3/6 da due) e Torboli (3/9 da tre) con 9 punti a testa.

Play Off Gara 1

Autosoft Basket Scauri – Pallacanestro Pescara 62-45

Parziali: 15-5, 30-15, 47-31

Arbitri: Gaudino Luigi, Petrone Giuseppe

Scauri: Lenardon, Pozzi 13, Iannone 9, Serino 13, Genovese 10, Lombardo 2, Torboli 9, Staffieri 4, Giammò 2, Pullazi. All. Padovano

Pescara: Pepe 4, Di Carmine 4, Gilardi 5, Lagioia 3, Diener 8, Di Carmine A., Mlinar 12, Maino 7, Moré, Di Donato 2. All. Trullo

Note – T2: 15/32 (S), 12/26 (P); T3: 5/25 (S), 3/30 (P); TL: 17/20 (S), 12/20 (P); Rimb. 35/5 (S), 25/9 (P); Val. 71 (S), 27 (P); Progr. 5′ 5-2, 15′ 20-19, 25′ 41-27, 35′ 51-38.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]