ITRI – IL MINISTRO RICCARDI A ITRI COME OGNI ULTIMA DOMENICA DI LUGLIO

ITRI – IL MINISTRO RICCARDI A ITRI COME OGNI ULTIMA DOMENICA DI LUGLIO

*Andrea Riccardi*

Rinnovando una tradizione che lo vuole presente a Itri l’ultima domenica di luglio, per prendere parte alla celebrazione della Santa Messa presso la chiesa di Santa Maria Maggiore, il ministro Andrea Riccardi, che presenterà a Fondi, venerdi 3 agosto, alle ore 20,00, presso il chiostro di San Domenico, il suo ultimo libro “Dopo la paura la speranza” (edizioni San Paolo), ha partecipato, anche domenica 29, al rito vespertino della Santa Messa, officiata da padre Mario Caccavale passionista nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Maggiore. Nel raccoglimento e nell’umiltà che lo porta a nascondersi tra la gente, rifuggendo da qualsiasi tentazione di passerella, il ministro Riccardi, giunto in forma anonima e senza alcuna scorta, è stato riconosciuto solo da chi ha familiarità con il suo volto, anche perchè è il fondatore della Comunità di Sant’Egidio, quella, tanto per farci capire, che allestisce le mense presso le quali viene offerto un piatto caldo e una parola di conforto a poveri e persone sole, soprattutto nei giorni in cui il chiasso generale trasforma il Natale e le altre feste in una baldoria tanto egoista, facendo dimenticare chi sta male e sta solo. Il prof. Riccardi abbina la visita a Itri alla sua venuta a Fondi, città con cui ha un rapporto meraviglioso. Dal centro della Piana, infatti, partono in continuazione TIR stracolmi di prodotti ortofrutticoli che, in maniera del tutto gratuita, il Mercato Ortofrutticolo di Fondi (MOF) invia periodicamente per rifornire le mense della Comunità di Sant’Egidio. E il prof. Riccardi, che personalmente ricordiamo quando venne a Fondi sei anni da, in compagnia di Igor Man, per presentare un altro libro, ha fatto sempre pervenire il ringraziamento degli operatori della comunità sia a Salvatore de Meo, già responsabile dell’Assomercati ed ora sindaco di Fondi, sia a Enzo Addessi, amministratore delegato del MOF, che da anni ha disposto l’invio di TIR carichi di prodotti ortofrutticoli destinati alle mense dei poveri tanto cari alla sensibilità cristiana del prof. Riccardi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social