OPERAZIONE ”PROTESTO FACILE” OTTO PERSONE RINVIATE A GIUDIZIO

OPERAZIONE ”PROTESTO FACILE” OTTO PERSONE RINVIATE A GIUDIZIO

Rinviati a giudizio Giuseppe Aurola, l’ex ufficiale giudiziario del Tribunale di Gaeta ed altre sette persone tra cui anche l’ex cancelliere del Tribunale, Antonio Di Fusco. L’ha deciso il gup del Tribunale di Latina, Guido Marcelli. Aurola e Di Fusco sono accusati di aver messo in piedi una vera e propria organizzazione criminale in grado di pilotare atti giudiziari, protesti, aste, esecuzioni e perizie, il tutto per intascare denaro. Una vicenda che andava avanti da diversi anni e che venne a galla il 10 maggio del 2008 quando Aurola e company finirono in manette al termine di un’operazione congiunta di carabinieri e Guardia di finanza di Formia chiamata «Protesto facile» e coordinata dalla Procura della Repubblica di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social