OMICIDIO FRANCHINI, LE MOTIVAZIONI DELLA CORTE D’ASSISE D’APPELLO

OMICIDIO FRANCHINI, LE MOTIVAZIONI DELLA CORTE D’ASSISE D’APPELLO

Igor Franchini tornava da Secondigliano la sera in cui fu ucciso con 43 coltellate, il 24 gennaio del 2009. Era andato a comprare 30 grammi di cocaina come concordato nel pomeriggio con l’amico Andrea Casciello con cui era in costante contatto per ragguagliarlo sui propri spostamenti, ultima tappa l’abitazione di Santo Janni a Formia dove fu ucciso. Qualcosa andò storto.

Così come per Giovanni Morlando che in questa storia, difeso dagli avvocati Pasquale Cardillo Cupo e Giovanni Aricò, diversamente da quanto prospettato dalla Corte d’Assise di Latina che lo condannò a 26 anni di carcere con l’accusa di omicidio volontario, entrò, a quanto si legge dalle motivazioni della Corte d’Assise d’Appello di Roma, solo per caso e, comunque, dopo che Franchini era già stato ucciso. Quello che l’Appello descrive è uno scenario diverso dove Morlando non emerge per “scaltra personalità”, come prospettato in primo grado, ma tutt’al più per aver frequentato cattive compagnie. Viene data per certa, anche in base alle intercettazioni telefoniche tra i parenti di Casciello, la presenza di una pistola sul luogo del delitto, in uso al Franchini. Arma mai trovata, passata nelle mani di Casciello, e da cui Morlando si sarebbe sentito minacciato. Inoltre, non viene esclusa la presenza di una terza persona rimasta ignota. E, si legge nelle motivazioni, “si ritiene verosimile il collegamento dell’omicidio con attività illecite della vittima viste anche le sue frequentazioni con personaggi appartenenti alla malavita organizzata”. Dacchè si fa riferimento a due persone sottoposte agli obblighi di dimora a Scauri per ex 416 bis, sentite dalla Corte e ritenute reticenti.

E ci sono anche quelli che paiono errori nelle indagini. Uno risale alla ferita alla mano che Morlando riferì essersi procurato con una caduta maldestra da motorino, per la Procura di Latina nel compimento del delitto insieme a Casciello. Per l’Appello le valutazioni del perito sono arrivate tardi, dopo due anni e due interventi chirurgici tali da non escludere il ferimento così come raccontato dal Morlando, su cui, si evidenzia, non fu svolta alcuna indagine. Infine, sul teste rivelatosi chiave per l’assoluzione: l’ex fidanzata di Franchini. Riferì di avere visto Igor la sera dell’omicidio alla guida della sua auto, diretto a Formia, alle 22.45. In primo grado il teste era stato escluso perché il tabulato degli spostamenti del telefono nella sua disponibilità, a quell’orario aveva segnalato la ragazza in un luogo non compatibile con l’avvistamento. Invece si è accertato che, dopo l’escussione di fronte all’Appello, non era quello il telefono in uso alla teste. L’omicidio per la Corte fu compiuto in un orario successivo a quello ipotizzato, quando Morlando era ancora in ospedale a farsi curare la propria ferita alla mano.

All’uscita dal Dono Svizzero, però, alle 23.32, fuori dal nosocomio lo aspettava Casciello. “E’ successo un macello” gli disse. Solo allora cominciarono i suoi guai con la giustizia.

Intende precisare la signora Margherita Salice madre di Igor Franchini: “leggo con profonda nausea l’articolo che Francesco Furlan, da me già denunciato una volta per calunnia nei miei confronti, dedica alla distruzione della memoria di mio figlio, da lui conosciuto bene, circostanza che rende anche più inaccettabili le menzogne scritte, perchè consapevolmente inverosimili. Non esiste prova che Igor si sia recato a “comprare 30 grammi di cocaina”, i rapporti coi pregiudicati erano mal sopportati, come confermato da testi, e limitati ad un vicinato casuale (abitavano al piano di sopra) e non si capisce come abbia potuto sentirsi minacciato da una pistola colui che è stato scagionato perchè sostiene di essere arrivato sulla scena del delitto quando Igor non poteva più minacciare nessuno… guanti di velluto invece col povero Morlando, reo solo di frequentare cattive compagnie… peccato che sia tossicodipendente ed alcoolista dall’età di dodici anni, già pregiudicato a diciotto da una condanna per SPACCIO, e REO CONFESSO DI aver bruciato il corpo e l’auto della vittima di un altro, SOLO PER DEBOLEZZA. E’ una versione inverosimile, fornita senza NESSUN RIGUARDO PER LA GIOVANE, INCENSURATA E STIMATA VITTIMA, ED IO PRETENDO CHE VENGA PUBBLICATA QUESTA DOVEROSA RETTIFICA, O MI VEDRO’ COSTRETTA AD ADIRE ANCORA LE VIE LEGALI NEI CONFRONTI DI FURLAN,PER TUTELARE LA MEMORIA DI MIO FIGLIO, COSI’ VERGOGNOSAMENTE INFANGATA .
MARGHERITA SALICE”

***MOTIVAZIONI SENTENZA D’APPELLO***

LA VICENDA

LA VICENDA

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Omicidio a Scauri di un 19enne – 1 febbraio 2009 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEONOTIZIA – Nuovi interrogatori ai presunti autori del delitto Franchini – 14 ottobre 2009 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEONOTIZIA – Inchiesta chiusa, 4 gli indagati per l’omicidio di Igor Franchini – 8 novembre 2009 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEOINTERVISTA – Parla Margherita Salice, madre di Igor Franchini – 9 marzo 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Igor Franchini: 18 anni ad Andrea Casciello – 18 marzo 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEOINTERVISTA – Omicidio Franchini: parla la difesa di Giovanni Morlando – 20 marzo 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Franchini, un teste a sfavore di Morlando – 16 giugno 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Morlando nega di aver ucciso Franchini – 20 luglio 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Morlando colpevole Condannato a 26 anni – 11 febbario 2011 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (I periti decideranno le sorti di Casciello – 31 marzo 2011 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Franchini: Andrea Casciello condannato a 14anni in Corte d’Appello – 20 maggio 2011 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Franchini: Morlando in Corte d’Assise d’Appello il 12 dicembre – 3 dicembre 2011 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Franchini: sentenza d’appello per Morlando attesa per il 23 gennaio -12 dicembre 2011 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Franchini: in corte d’assise d’appello l’arringa della difesa di morlando – 20 gennaio 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Franchini: la corte d’appello rinvia la sentenza disposta l’audizione di nuovi teste – 23 gennaio 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Delitto Franchini: entra nel vivo il processo d’appello a carico di Giovanni Morlando -19 gennaio 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Franchini: Sentenza attesa nel pomeriggio ascoltato un testimone a discarico – 30 gennaio 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (INTERVISTA – Omicidio Franchini: la Corte d’Assise d’Appello assolve Giovanni Morlando – 30 gennaio 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEOINTERVISTA – Omicidio Franchini: Giovanni Morlando è libero – 3 febbraio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social