ADDIO ALBO PRETORIO, A CISTERNA LA TRASPARENZA VIAGGIA SUI TOUCH SCREEN

Da oggi a Cisterna la trasparenza amministrativa è un diritto garantito proprio a tutti.

In linea con le direttive circa l’informatizzazione e la dematerializzazione degli atti amministrativi, dal 1° gennaio 2012 il Comune di Cisterna di Latina ha varato l’Albo Pretorio on-line accessibile dal sito internet. L’eliminazione della “storica” bacheca posta nell’atrio interno d’ingresso al palazzo comunale, tuttavia, poteva costituire un limite a quei pochi cittadini che ancora oggi non utilizzano un accesso alla rete informatica mondiale.

Per questo da oggi sono operativi nella sede centrale e nei distaccamenti presso l’ex palazzo comunale in Corso della Repubblica e negli uffici decentrati nel quartiere San Valentino, in tutto tre postazioni di Albo Pretorio on-line accessibili a chiunque su un “totem” touch screen.

Tutte le informazioni che fino a qualche tempo fa il Comune metteva a disposizione dei cittadini con l’affissione sulle bacheche presenti all’ingresso e lungo i corridoi del palazzo comunale, sono ora consultabili, in maniera autonoma, riservata e senza chiudere aiuto al personale comunale, attraverso le postazioni touch screen pubbliche.

Dunque il cittadino che non sia o non si voglia connettere ad internet, non è più costretto a richiedere al personale del Comune la documentazione occorrente, con la conseguente perdita di tempo sia per l’utente che per il funzionario comunale.

“Da tempo – afferma il sindaco Antonello Merolla – siamo impegnati a rendere quanto più trasparente la nostra azione amministrativa, rendendo accessibili dal sito internet gli atti amministrativi come delibere, determine, ordinanze, inoltre i tassi di assenza del personale dipendente, le retribuzioni degli amministratori, lo streaming in diretta delle sedute del Consiglio comunale. Con l’introduzione delle tre bacheche virtuali su dispositivo touch screen, abbiamo ampliato ulteriormente questo diritto oltre che fatto un successivo passo in avanti verso la dematerializzazione degli atti amministrativi. Le bacheche sono poste agli ingressi dei uffici comunali per essere facilmente individuabili ed utilizzabili in maniera autonoma e riservata. Stiamo studiando ulteriori forme di comunicazione affinché il cittadino sia informato nei migliori dei modi sulle attività ed iniziative di questo Comune. Ringrazio gli uffici comunali per l’ottimo lavoro svolto nel raggiungere questi risultati”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }