TUTTO PRONTO PER LA PASSIONE DI SEZZE A LATINA: ECCO I QUADRI IN SCENA E IL PERCORSO

E’ tutto pronto a Latina per ospitare la Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze che per la prima andrà in scena, alle ore 20,30, in piazza del Popolo.

L’iniziativa è promossa congiuntamente dal Comune di Sezze e dal Comune di Latina e realizzata dall’Associazione della Passione di Cristo di Sezze, è realizzata in occasione dell’80° anniversario della fondazione della città di Latina e in ricordo del 110° anniversario della morte di Santa Maria Goretti, patrona di Latina e dell’Agro Pontino.

Alla storica processione  prenderanno parte circa settecento attori e figuranti che rappresenteranno 36 quadri del Vecchio e Nuovo Testamento, preceduti dalla antiche Confraternite di Sezze con la direzione artistica di Piero Formicuccia, mentre l’organizzazione è affidata al presidente dell’’Associazione della Passione di Cristo di Sezze, Elio Magagnoli.

Tra i nuovi quadri anche una scena dedicata a Santa Maria Goretti. Tra lgi attori ci sarà anche Franco Oppini, amico della Passione di Sezze, che indosserà i panni di San Francesco.

PERCORSO
Dopo l’inquadramento degli attori in piazza del Quadrato, la processione inizierà a sfilare da via Emanuele Filiberto (sotto l’Hotel Europa) per poi accedere in piazza del Popolo; il percorso processionale continua con una svolta a sinistra con passaggio sotto l’ingresso del palazzo comunale, per poi procedere a destra per attraversare la piazza e imboccare corso della Repubblica in senso contrario. All’incrocio tra corso della Repubblica e via Pio VI, la processione girerà a destra in direzione delle vecchia autolinee, per concludersi in via IV novembre.
CREDITI
Il cammino artistico e di crescita che sta portando la Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze  ad essere svolta nei più grandi centri della Cristianità, dopo le rappresentazioni di Santiago di Compostela, nel 2010, terra di San Giacomo,  e di Assisi, nel 2011, nei luoghi storici in cui San Francesco è vissuto ed ha predicato, approda quest’anno a Latina, nella terra di un’altra santa, Maria Goretti, in occasione, appunto, del 110° anniversario della sua morte e dei 65 anni dalla beatificazione.

L’evento è realizzato dall’Associazione della Passione di Cristo con il contributo  della Regione Lazio – Assessorato al Turismo e “Made in Lazio”, della Provincia di Latina, del Comune di Latina, del Comune di Sezze e della Pro-loco Sezze e con il Patrocinio della Diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno, dei “Cammini d’Europa” e della Compagnia dei Lepini.

***IL PROGRAMMA***

You must be logged in to post a comment Login

h24Social