LATINA: TOSAP E ICP, C’E’ TEMPO FINO AL 31 GENNAIO

Il Comune di Latina avvisa i contribuenti interessati che, a seguito della Delibera del Consiglio Comunale di Latina del 20/12/2011, è stato fissato al 31 gennaio 2012 il termine di pagamento dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità annuale e della Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche permanente, a norma degli artt.. 8 comma
3 e 50 comma 2 del D.Lgs. n. 507 del 15/11/1993.

Entro la stessa data del 31 gennaio 2012 dovranno pervenire le eventuali denunce di cessazione o di variazione tanto per l’Imposta Comunale sulla Pubblicità annuale, quanto per la Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche permanente. Il mancato versamento entro il termine indicato del 31 gennaio 2012, sia dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità annuale che della TOSAP permanente, comporta il recupero delle stesse con le relative sanzioni previste dalla legge. Il pagamento dei suddetti tributi potrà avvenire come segue:

ICP ( Imposta Comunale sulla Pubblicità )

– presso gli sportelli della Concessionaria Dogre –Via Veio n. 3/C nei seguenti orari: da lunedì a venerdì, ore 9.00 – 12.00;  pomeriggio: martedì e giovedì ore 15.00 – 17.00. – a mezzo versamento sul conto corrente postale n. 11423035 intestato a: Dogre Srl- Concessionaria Comune di Latina ICP .

TOSAP (Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche )

– presso gli sportelli della Concessionaria Dogre – Via Veio n. 3/C nei seguenti orari: da lunedì a venerdì, ore 9.00 – 12.00; pomeriggio: martedì e giovedì ore 15.00 – 17.00. – a mezzo versamento sul conto corrente postale n. 11398039 intestato a: Dogre Srl- Concessionaria Comune di Latina TOSAP.

Per ulteriori informazioni i contribuenti interessati potranno rivolgersi agli uffici della DOGRE S.r.l., Concessionaria per il Comune di Latina del Servizio di accertamento e riscossione dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità (ICP ) e della Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche ( TOSAP ).

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }