SPERLONGA: FRONTALE TRA DUE MOTO, CODICE ROSSO PER UN FONDANO

AGGIORNAMENTO – E’ stato trasferito nel primo pomeriggio di sabato presso l’ospedale “Dono Svizzero” di Formia, il 51enne Claudio P., rimasto coinvolto in un pauroso incidente stradale tra due moto alle 10 della stessa giornata alle porte di Sperlonga. L’uomo era a bordo di uno scooterone e, per cause al vaglio dei Carabinieri della stazione di Sperlonga, coordinati dal m.llo Antonino Ciulla, finiva con lo scontrarsi con ciclomotore di 50cc, guidato da  un 23enne. Tutti e due i piloti sono nativi di Sperlonga ma abitano a Fondi. Lo scontro è avvenuto sulla regionale “Flacca”, nei pressi del bivio per Fondi all’altezza della località meglio nota come Laghetto. Mentre le condizioni del 51enne, inizialmente trasportato presso l’ospedale “Alfredo Fiorini” di Terracina, sono andate sistematicamente peggiorando, per il 23enne si registrano solo escoriazioni e qualche ammaccatura.

SPERLONGA: FRONTALE TRA DUE MOTO, CODICE ROSSO PER UN GIOVANE DI FONDI

Pauroso incidente stradale tra due moto nel primo bilancio del movimento del traffico nel sabato mattina della settimana del grande rientro nel sud pontino. Il sinistro si è verificato alle porte di Sperlonga è ha coinvolto due grosse moto che viaggiavano in due diversi sensi di marcia. Si è trattato di un frontale che ha coinvolto due giovani, un 21enne e un 23enne, rispettivamente del Salto di Fondi e di Sperlonga. Lo scontro è avvenuto sulla regionale “Flacca”, nei pressi del bivio per Fondi all’altezza della località meglio nota come Laghetto. Ad avere la peggio è stato il giovane del Salto di Fondi che è stato trasportato come codice rosso presso l’ospedale “Fiorini” di Terracina. Escoriazioni e qualche ammaccatura per l’altro ferito.

Nel frattempo l’Associazione Europea Familiari e Vittime della Strada lancia un appello a tutti gli automobilisti che si preparano per il rientro dalle vacanze di usare prudenza, rispettare la velocità, usare il casco e le cinture di sicurezza.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social