ALLA CANTINACCIA DI GIULIANELLO ARRIVANO I “MARTA SUI TUBI”

Il palco della Cantinaccia nel mese di maggio ospita il  concerto evento dei  Marta sui tubi. In occasione della pubblicazione del nuovo album la band ha intrapreso un tour ricco di esibizioni live che toccherà, venerdì 13 maggio, anche il noto locale di musica dal vivo a Giulianello. Il 22 marzo, infatti, è uscito l’ultimo lavoro discografico dei Marta sui tubi , “Carne con gli occhi” (Tamburi Usati/ Venus). Il titolo dell’ album richiama l’espressione siciliana “si’ un pezzo di carne cun l’occhi” utilizzata per definire l’incapacità di prendere decisioni e di manifestare una propria identità abbracciando la comodità di pensieri e atteggiamenti prefabbricati. La band nasce nel 2002 dall’incontro tra Giovanni Gulino e Carmelo Pipitone che pubblicano l’anno seguente il loro album d’esordio “ Muscoli e Dei” raccogliendo ottimi riscontri di pubblico e di critica e ottenendo, dopo un intenso tour, il premio MEI 2004 come miglior gruppo indipendente italiano. Nell’ottobre del 2005 esce “C’è gente che deve dormire”, disco che vede la partecipazione di artisti come Paolo Benvegnù e Moltheni e dal quale vengono estratti i singoli “Perché non pesi niente” e “L’abbandono”. Nel 2008, dopo l’apertura della propria etichetta “Tamburi usati” e la pubblicazione del DVD/CD audio “Nudi e crudi”, vede la luce il terzo album “Sushi & Coca”, probabilmente il lavoro più sperimentale e di maggior successo della band. Tre i singoli usciti: “Non lo sanno” “Cinestetica” e “La spesa”. “Carne con gli occhi”, anticipato dal singolo “ Al guinzaglio” è la quarta fatica discografica dei Marta sui tubi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social