ASSO 22, MARINAI SEQUESTRATI ASCOLTATI DALLA PROCURA DI SIRACUSA

E’ attraccato alle 11 di questa mattina nel porto di Augusta il rimorchiatore italiano Asso 22, scortato dalla nave militare San Giorgio e da tre motovedette della Guardia costiera. La nave era in viaggio da venerdì sera, quando era stata rilasciata dalle autorità di Tripoli, che l’avevanno sequestrata a marzo. L’armatore ha negato che per il rilascio del rimorchiatore sia stato pagato un riscatto, asicurando che non sono mai pervenute richieste del genere e l’unica strada percorsa è stata quella diplomatica. Il sostituto procuratore di Siracusa, Maurizio Musco, salirà a bordo per interrogare l’equipaggio. Si ipotizza che il comandante Luigi Chiavistelli possa rientrare a Gaeta nel pomeriggio o, al più, in serata.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Asso 22 viaggia alla volta della Sicilia – 23 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Asso 22 è libero, intervista alla signora Chiavistelli – 23 aprile – più articoli correlati intera vicenda)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social