Formia, il Movimento 5 Stelle incontra la Confcommercio

Formia, il Movimento 5 Stelle incontra la Confcommercio

Giovedì 5 aprile, presso la sede della Confcommercio di Formia si è tenuto un incontro tra una delegazione della Lista “Meetup 5 Stelle” e i massimi rappresentanti della Confcommercio di Formia. Per la lista civica hanno preso parte all’incontro – trasmesso anche in diretta streaming – il candidato sindaco Antonio Romano, la candidata al consiglio comunale Angela Puzone e i dottori Commercialisti Marco Fantasia e Vincenzo Cioce mentre per la Confcommercio erano presenti il presidente Giovanni Orlandi, il vicepresidente Vittorio Piscitelli. Sul tavolo le gravi questioni della invivibilità del centro cittadino dovuta al traffico caotico, della poca visibilità turistica della città, del deficitario sviluppo economico e del problema acqua che lo scorso anno ha ulteriormente aggravato la situazione già critica degli esercenti. Antonio Romano ha sottolineato come il progetto di città che sta cominciando ad emergere dalle varie iniziative della lista e che sarà ulteriormente illustrato in futuro va proprio in direzione di una maggiore vivibilità del centro cittadino e verso la valorizzazione del patrimonio turistico formiano. Inoltre, il Candidato Sindaco ha sottolineato come è nel progetto – città della lista civica far partire e sviluppare attrattori turistici per la città, ovvero attività che rendano appetibile la città ai turisti.

Sulla grave questione dell’acqua il Candidato Sindaco, poi, ha sottolineato che, pur essendo un problema a carattere regionale, sul quale peraltro tutto il meetup è sempre stato in contatto con il gruppo regionale del Movimento 5 Stelle da cui anche la presentazione di un esposto a Settembre, a livello comunale il Sindaco ha però l’importante compito di vigilare che la legalità sia rispettata anche dal gestore idrico, non solo per la distribuzione dell’acqua, rispettando gli impegni della carta dei servizi, ma anche per la depurazione, ed è ciò che la lista si impegna a fare se chiamata a governare dai cittadini.

Antonio Romano

Ribadita la necessità di proteggere il territorio come chiave per uno sviluppo sostenibile e duraturo dell’occupazione, da sottolineare, infine, la questione della tassazione dove Romano ha aperto la porta ad un confronto per valutare la situazione affermando che, in ogni caso, è intenzione della lista applicare una più equa tassazione a commercianti e privati che si impegneranno in maniera virtuosa a ridurre rifiuti, così come sarà spiegato nelle prossime settimane nel corso delle presentazioni dei punti programmatici della lista in tema di ambiente. Soddisfazione alla fine dell’incontro da parte di entrambe le delegazioni con Antonio Romano che ha invitato la delegazione della Confcommercio di Formia a partecipare ad un prossimo incontro sul tema delle energie rinnovabili e dei fondi Europei organizzato dal Meet Up locale per il giorno 21 Aprile nella Sala Falcone e Borsellino con i portavoce al Parlamento europeo Dario Tamburano e Fabio Massimo Castaldo, quest’ultimo attualmente  vice presidente del parlamento europeo.”

Comments are closed.

H24@SocialStream